Roma, Mkhitaryan segna all’esordio: primo gol armeno in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:48

E’  bastata una ventina di minuti all’armeno Heinrikh Mkhitaryan per entrare nei cuori dei tifosi della Roma. Alla sua prima partita da titolare, firma il 3-0 dei giallorossi contro il Sassuolo. Era dal gennaio 2012 (contro il Cesena) che la Roma non segnava tre gol nel corso dei primi 22 minuti di gioco in un match di Serie A. La terza giornata di campionato si trasforma così in una festa per la Roma, dopo i due pareggi contro il Genoa e la Lazio, un derby da record per il numero di pali, sei, colpiti in novanta minuti.

Il primo gol armeno in Serie A

Nel cuore dell’azione offensiva c’è Dzeko, protagonista della sponda per Lorenzo Pellegrini, particolarmente convincente nel ruolo di trequartista. Il suo assist perfetto in corsa trova Mkhitaryan nel posto giusto al momento giusto. Diventa così il primo giocatore armeno a segnare un gol nel campionato italiano. La Roma realizzerà anche una quarta rete con soli sei tiri in porta nel corso del primo tempo.

LEGGI ANCHE -> Henrikh Mkhitaryan, chi è: carriera, curiosità e statistiche dell’attaccante della Roma