Real Madrid, disfatta contro il Psg: zero tiri in porta. Non accadeva da 578 gare

Bruttissimo l’esordio in Champions League del Real Madrid: sonora sconfitta per la squadra di Zidane in casa del Paris Saint Germain. Impalpabile la squadra spagnola, che dovrà ricordarsi questa partita a lungo. Non solo per il risultato e la prova deludente, ma anche per un incredibile record negativo che non si vedeva da ben 578 partite.

Real Madrid, zero tiri in porta: non accadeva da 578 gare

Il Real Madrid ha interrotto una striscia di dodici vittorie consecutive nell’esordio in Champions League, ma non è il dato peggiore. Secondo le statistiche Uefa, nessun squadra ha vinto la Champions League dopo aver perso la prima partita, e soltanto in tre sono riuscite ad arrivare almeno alla finale: il Milan nel 1994-95, il Bayern nel 1998-99 e il Tottenham nel 2018-19. Il dato peggiore, però, è un altro: il Real Madrid non ha mai tirato in porta: non accadeva da ben 578 partite. Un primato negativo allarmante, che farà sicuramente preoccupare l’allenatore Zidane.

Leggi anche – Real Madrid, Modric infortunato: tempi di recupero sconosciuti