Serie D, Palermo: le sette bellezze. Vince anche con il Biancavilla

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:03

Serie D, Palermo: le sette bellezze. Vince anche con il Biancavilla

Il Palermo non si ferma più. Settima vittoria consecutiva per i rosanero che si impongono 2-1 in casa del Biancavilla, condizionato in settimana dall’improvviso esonero del tecnico Pidatella sostituito da Beppe Mascara. E salgono a +6 sulle inseguitrici nel girone I di Serie D.

Palermo show, tre gol in 5 minuti

La partita si gioca a ritmi decisamente più alti rispetto agli standard della categoria. I padroni di casa passano in vantaggio al primo minuto per effetto della deviazione sfortunata di Crivello sul cross di Maimone. Ma dopo un paio di minuti Ricciardo pareggia con il marchio di fabbrica, un colpo di testa preciso su punizione di Martin. Al 5′ la rimonta è completata, grazie al destro secco in corsa di Santana che batte il portiere Genovese.

Il Biancavilla sfiora il pareggio con la rovesciata da applausi di Rabbeni al 20′. Nel secondo tempo la partita non scende di ritmo ma sale di tono. Aumentano gli interventi duri e i cartellini. Il Palermo amministra il risultato e si gode il settimo successo consecutivo.

Il Palermo domina in classifica

La settima giornata sorride al Palermo, che vanta il miglior attacco e la miglior difesa del girone. I rosanero, infatti, allungano sulle seconde in classifica, distanti ora sei punti. Pesa la sconfitta dell’Acireale, battuto 1-0 a Roccella, che rimane fermo a quota 15 punti raggiunto anche dal Troina che si è imposto 1-0 in trasferta contro il Marina di Ragusa.

LEGGI ANCHE -> Palermo da record, ha più abbonati del Parma