Milan-Lecce 2-2, Calderoni beffa i rossoneri al 92’. Esordio amaro per Pioli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:57

 

LIVE Milan-Lecce, diretta risultato in tempo reale

Serie A, Milan-Lecce 2-2. Allo stadio Giuseppe Meazza i rossoneri vengono beffati nel finale da Calderoni. La squadra di Pioli, infatti, è stata fermata da un Lecce coriaceo, capace di crederci fino alla fine.

Nella prima frazione di gioco il Milan ha iniziato forte, sfiorando subito il gol del vantaggio con Leao e Paquetà . Vantaggio arrivato al 20’ con Hakan Calhanoglu: il turco ha freddato Gabriel con un tiro potente sul primo palo. In seguito il Milan ha continuato a spingere, sfiorando anche il gol del raddoppio con Suso (bravo Gabriel ad opporsi).

Nella ripresa i rossoneri hanno abbassato i ritmi, permettendo al Lecce di prendere fiducia. Al 60′ l’arbitro ha concesso un penalty ai salentini per un fallo di mano di Andrea Conti. Sul dischetto è andato Babacar che, dopo aver fallito il rigore, ha ribadito in rete la respinta di Donnarumma. Il Milan ha reagito immediatamente, colpendo un palo con Calhanoglu. All’81’, poi, i rossoneri sono tornati avanti con Piatek: il polacco ha ricevuto al centro da Calhanoglu e, con l’interno del piede destro, non ha lasciato scampo a Gabriel. A questo punto il Milan sembrava lanciato verso il secondo successo consecutivo, ma al 92′ Calderoni ha lasciato partire un tiro potente dai 20 metri che ha lasciato Donnarumma di stucco.

Esordio amaro, dunque, per Stefano Pioli. Con questo punto, il Milan recupera una posizione, portandosi al dodicesimo posto a quota 10. Il Lecce, invece, sale in quindicesima piazza con 7 punti.

Leggi anche -> Serie A, highlights Milan-Lecce: gol e sintesi partita – VIDEO

Milan-Lecce 2-2 (Calhanoglu 20′, Babacar 62′, Piatek 81′, Calderoni 92′)

Milan-Lecce 2-2, il racconto del match

90+6′- l’arbitro fischia la fine del match: Milan-Lecce 2-2

90+5′- Suso ha cercato un compagno nel mezzo, ma la difesa del Lecce ha allontanato il pericolo

90+2′- GOOOL! Il Lecce pareggia con Calderoni. Il terzino giallorosso ha freddato Donnarumma con una conclusione potente dai 20 metri

90′- ci saranno 6′ di recupero

87′- tiro dalla bandierina per i rossoneri: il cross di Calhanoglu è stato raccolto da Rebic che, con la testa, ha sparato alto

85′- corner per il Lecce: il colpo di testa di Lucioni è terminato alto

85′- cartellino giallo per Biglia

82′- sostituzione per il Lecce: dentro Lapadula, fuori Babacar

81′- GOOOL! Il Milan torna in vantaggio con Piatek. Il polacco ha raccolto il cross basso dalla destra di Calhanoglu e, con il destro, ha trovato il tap-in vincente

80′- cambio per il Milan: fuori Kessie, dentro Rebic

79′- espulso Liverani

78′- Milan in avanti: Krunic ha servito Theo sulla sinistra, il francese dopo aver controllato la palla, ha lasciato partire un bel diagonale. Gabriel, però, ha fatto sua la palla senza affanno

76′- cartellino giallo per Rossettini: il difensore giallorosso ha commesso fallo su Piatek

72′- Milan pericoloso: dopo aver ricevuto palla al limite, Calhanoglu ha calciato di prima intenzione alla sinistra di Gabriel. Sfera a lato non di molto

70′- problemi per Meccariello: il giocatore sembra in grado di proseguire il gioco

67′- doppio cambio per il Milan: dentro Piatek e Krunic, fuori Leao e Paquetà

66′- Palo colpito dal Milan! Il corner calciato da Calhanoglu è terminato direttamente sul legno

65′- Lecce in avanti: Mancosu ha tentato la fortuna con una rovesciata, ma la palla è terminata di qualche metro a lato del palo destro

64′- cambio per il Lecce: fuori Mejer, dentro Petriccione

62′- GOOOL! Il Lecce pareggia con Babacar. Donnarumma ha intuito la traiettoria del tiro e ha parato con un super intervento. Sulla respinta, però, Babacar è stato il più lesto ad avventarsi sul pallone e, da due passi, ha insaccato in rete

61′- calcio di rigore per il Lecce! 

60′- l’arbitro consulta il VAR: possibile fallo di mano di Conti sul cross dalla destra di Farias

57′- occasione Milan: Suso ha servito Leao in area, il portoghese ha lasciato partire un tiro potente sul primo palo, ma la palla è terminata solo sul’esterno della rete

57′- il Lecce protesta per un intervento sospetto di Biglia su Mancosu in area di rigore. L’arbitro fa proseguire il gioco

56′- calcio d’angolo per il Milan: il cross al centro di Suso è terminato direttamente tra le mani di Gabriel

54′- Milan in avanti con Paquetà: il mancino dalla lunga distanza del brasiliano è terminato altissimo sopra la traversa

51′- Farias ha tentato di sorprendere Donnarumma con un tiro dalla distanza, ma il portiere rossonero ha bloccato senza affanno

51′- Lucioni ha provato a servire Babacar in profondità, ma Donnarumma ha letto la giocata in anticipo e, in uscita, ha messo in fallo laterale

47′- si scaldano gli animi in campo: l’arbitro riporta la calma

47′- Calhanoglu è fermo a terra dolorante: il turco è stato toccato duro da Tachtsidis

46′- primo cambio per il Lecce: fuori Falco, dentro Farias

46′- inizia il secondo tempo

Milan-Lecce 1-0. Il primo tempo si è concluso con in rossoneri avanti grazie alla rete di Calhanoglu al 20′.

45′- fine primo tempo: Milan-Lecce 1-0

44′- cartellino giallo per Majer

43′- Lecce insidioso: Falco è rientrato sul sinistro e ha calciato, dopo la deviazione di un difensore, la sfera è terminata direttamente tra le mani di Donnarumma

42′- tiro dalla bandierina per il Lecce: il cross di Majer è terminato direttamente tra le mani di Donnarumma

41′- Lecce in avanti: cross dalla sinistra di Mancosu per Falco, la conclusione al volo dell’esterno giallorosso è terminata altissima sopra la traversa

39′- occasione Milan: dopo un’ottima percussione centrale, Theo ha servito Suso sulla destra, il cross al centro dello spagnolo è stato deviato in corner da un difensore avversario

37′- Theo è stato fermato in posizione irregolare: si riprenderà con una punizione per i giallorossi

36′- Milan in controllo del match

30′- calcio d’angolo per il Milan: nessun pericolo per la difesa avversaria

29′- occasione Milan: Suso ha provato a superare Gabriel con un mancino a giro indirizzato alla sua destra, ma il portiere giallorosso si è disteso bene e ha respinto in corner

28′- calcio d’angolo per il Milan: palla direttamente tra le mani di Gabriel

26′- calcio di punizione per il Lecce all’altezza del vertice sinistro dell’area di rigore: il colpo di testa di Babacar è terminato debolmente tra le mani di Donnarumma

24′- Milan insidioso: cross dalla sinistra di Theo per Leao, la deviazione del portoghese è stata respinta dalla difesa avversaria

22′- occasione per il Milan: Suso ha calciato dalla distanza alla destra di Gabriel, ma il portiere avversario si è disteso bene e ha respinto

20′- GOOOL! Il Milan passa in vantaggio con Calhanoglu. Il turco ha superato Gabriel con un bel tiro sul primo palo

16′- calcio d’angolo per il Milan: il colpo di testa di Paquetà è stato respinto dalla difesa avversaria

13′- ancora Milan: Calhanoglu ha tentato un mancino potente dal limite dell’area, ma la sfera è uscita di poco a lato del palo destro

13′- il Milan protesta per un fallo di mano di Lucioni sul tiro di Biglia. Dopo il Silent check del Var, l’arbitro ha lasciato proseguire il gioco

11′- occasione Milan: Suso ha visto il taglio di Calhanoglu e lo ha servito, il turco ha provato a sorprendere il portiere con un tiro di prima intenzione, ma la palla è terminata di poco a lato

10′- Conti ha provato a servire un compagno nel mezzo, ma il suo cross è risultato impreciso

6′- altra punizione per il Lecce all’altezza del vertice sinistro dell’area di rigore: nessun pericolo per la difesa rossonera

5′- calcio di punizione per il Milan: sugli sviluppi, la palla è terminata sui piedi di Tachtsidis che ha calciato altissimo sopra la traversa

3′- ancora Milan in avanti sempre con Leao: il tiro del portoghese è terminato solo sull’esterno della rete

2′- doppia occasione per il Milan! Gabriel ha neutralizzato con un grande intervento il tiro ravvicinato di Leao, in seguito Paquetà ha mancato il tap-in vincente sulla respinta di un difensore genoano

1′- È iniziata Milan-Lecce

20:43- Milan e Lecce fanno il loro ingresso in campo

20:32- Massara a Sky Sport: “Dobbiamo essere competitivi, puntare in alto. Il campionato è tutto da giocare, dobbiamo avere ambizione. Il nostro obiettivo è la Champions League”

20:26- il Milan è la squadra che, finora, in Serie A ha segnato meno gol su azione (due)

20:23- il Milan ha perso le ultime due partite giocate al ‘Meazza’. I rossoneri hanno fatto peggio solo nel 2006, quando ne persero tre

20:08- squadre in campo per il riscaldamento

19:46- Formazione ufficiale Milan (4-3-3): Donnarumma G.; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Paquetà, Biglia, Kessie; Suso, Leao, Calhanoglu. All. Pioli

19:46- Formazione ufficiale Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Meccariello, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Tabanelli, Tachtsidis, Majer; Mancosu; Falco, Babacar. All. Liverani

Milan-Lecce, come arrivano le squadre

Questa sera, alle ore 20:45, allo stadio Giuseppe Meazza il Milan affronterà il Lecce, match valevole per l’8^ giornata di Serie A. Attualmente i rossoneri occupano la tredicesima posizione con appena nove punti (3 vittorie e 4 sconfitte). I giallorossi, invece, sono ancora più indietro: diciottesimi a quota sei (2 successi e 5 ko). Il Milan arriva a questo match dopo il successo in rimonta conquistato contro il Genoa. Un risultato, questo, che non è bastato a Marco Giampaolo, esonerato dalla società rossonera dopo appena 111 giorni. Al suo posto è arrivato Stefano Pioli. L’ex tecnico della Fiorentina farà il suo esordio sulla panchina del Milan questa sera. Pioli dovrà provare a riportare i rossoneri nelle zone alte della classifica. per farlo, però, darà necessario iniziare a migliorare il rendimento casalingo. Finora, infatti, il Milan ha fatto registrare solo una vittoria e due sconfitte, subendo ben cinque gol e segnandone soltanto due.

Per quanto riguarda il Lecce, invece, fin qui il cammino della squadra di Liverani è stato costellato da alti e bassi. Nelle ultime due giornate di campionato i salentini hanno raccolto zero punti, perdendo contro Roma e Atalanta. Fuori casa, però, il Lecce ha mostrato il meglio di se. Le uniche due vittorie stagionali, infatti, sono arrivate proprio lontano dal ‘Via del Mare’, contro Torino e Spal.

Milan-Lecce, i precedenti: il Lecce non vince a San Siro dal 1997

Sono 30 i precedenti tra Milan e Lecce. Il bilancio sorride ai rossoneri che comandano con 18 vittorie, contro le due dei giallorossi (10 i pareggi). A ‘San Siro’, invece, le due squadre si sono affrontate in 15 occasioni. Anche in questo caso il Milan è avanti con 12 successi, 2 pareggi e un ko. Il Lecce non espugna San Siro dal lontano 1997, quando le reti di Govedarica e Casale regalarono i tre punti ai salentini.

Leggi anche -> Milan, Pioli: “Piatek ha la mia fiducia. Abbiamo potenzialità. Torneremo a vincere”