Infortunio Dessena: rottura del malleolo, tempi di recupero in 2-3 mesi

Dessena Brescia

E’ stata tanta la paura per Daniele Dessena che ieri sera è uscito in lacrime contro la Fiorentina, dopo un brutto fallo di Pulgar. Il centrocampista del Brescia è stato sottoposto agli esami medici che hanno evidenziato la rottura del malleolo della gamba destra. Un infortunio meno grave del previsto, che però lo lascerà fuori almeno fino al 2020. I tempi di recupero si stimano intorno ai 2-3 mesi, ma nel suo caso potrebbero essere più lunghi.

Brescia, Dessena saluta il 2019: tornerà verso febbraio

L’ex Cagliari infatti, nel novembre 2015, aveva riportato la rottura di tibia e perone della stessa gamba. In ogni caso, se il recupero andasse bene, dovrebbe tornare a disposizione di Eugenio Corini tra gennaio e febbraio. Un’assenza importante per le Rondinelle, che sono una squadra giovane e con poca esperienza, quella che garantiva Dessena tra i suoi compagni. A questo punto il Brescia, considerando anche le difficoltà, potrebbe pensare di intervenire sul mercato di gennaio, per prendere un nuovo rinforzo a centrocampo.

Leggi anche – “Forza Daniele”, da Marchisio a Ribery: il sostegno social a Dessena dopo l’infortunio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *