Juventus, Dybala: futuro ancora incerto. Paratici non si sbilancia

Fabio Paratici sul futuro di Dybala resta criptico
Fabio Paratici sul futuro di Dybala resta criptico

Non si sbilancia sul futuro di uno dei giocatori più in forma di questo inizio di stagione della Juventus. Il direttore sportivo bianconero Fabio Paratici ha risposto alle domande degli azionisti bianconeri anche sulle questioni legate la mercato. Su Paulo Dybala è rimasto criptico, aperto a qualsiasi soluzione.

Paratici sul futuro di Dybala

Siamo attenti alle opportunità sia in entrata sia in uscita. Bisogna fare le giuste valutazioni e questo discorso vale per tutti, anche per Paulo Dybala. In questi ultimi anni il livello della nostra rosa è cresciuto. Non tutti i calciatori in circolazione possono giocare nella nostra squadra, questo vale anche per gli italiani”. 

Rinnovi e parametri zero

Il dirigente bianconero ha risposto agli azionisti anche sulle questioni inerenti ai rinnovi dei senatori e dei possibili colpi a costo zero, ormai diventati un marchio di fabbrica della Juve. “Dal 2011 abbiamo messo a segno diversi colpi importanti a parametro zero. Pogba, Llorente, Coman, Ramsey e Rabiot, per citarne alcuni. Sono stati determinanti per i risultati sportivi e in alcuni casi ci hanno portato plusvalenze. Proseguiremo su questa strada. Quanto ai rinnovi dei giocatori dai trent’anni in su pensiamo che in alcuni casi per essere competitivi c’è necessità di poter contare su uomini di esperienza. Questo tipo di politica negli anni ci ha permesso di raggiungere risultati importanti. Ci sono almeno 7 giocatori trentenni, valuteremo ogni singolo caso” assicura Paratici.

LEGGI ANCHE –  Juventus, Agnelli: “Vogliamo l’aumento di capitale. Cristiano Ronaldo merita il Pallone d’Oro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *