Real Madrid, il rilancio: Mourinho subito. In estate colpo Mbappé

Mourinho
Real Madrid, il rilancio: Mourinho subito. In estate colpo Mbappé

Non c’è pace per la panchina di Zinedine Zidane al Real Madrid. Nemmeno la vittoria in Champions League ha rasserenato la situazione dell’allenatore francese, che secondo “As” resta in bilico e traballante.

Non solo Mourinho: il Real Madrid lavora al super colpo Mbappé

Alla finestra ci sarebbe sempre lui, José Mourinho, che sarebbe il primo candidato per sostituirlo. Fermo da quasi un anno, il portoghese avrebbe lavorato in questi mesi per mettere a punto un nuovo staff tecnico. Nel frattempo ha rifiutato molte proposte, tra cui Cina, Sporting e Lione. Nei pensieri dello “Special One” c’è il Real Madrid: Mourinho vorrebbe una nuova opportunità dopo il triennio 2010-13. E con Mourinho arriverebbe anche un grande colpo estivo (ma i due affari non sono legati). Il presidente Florentino Perez vuole a tutti i costi Kylian Mbappé, il 20enne attaccante del Psg che sarebbe l’uomo giusto per rilanciare il Real Madrid. Un vuoto che Cristiano Ronaldo ha lasciato, e che nessun “top player” ha colmato. Sarebbe un’operazione complessa, da non meno di 300 milioni di euro, ma la volontà del giocatore, sempre più voglioso di cambiare aria, sarà d’aiuto, se non determinante.

Francia-Turchia tv e streaming
Kylian Mbappé

Leggi anche – Barcellona-Real Madrid, il Clasico a dicembre: ufficiale la nuova data

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *