Moviola Fiorentina-Lazio: proteste viola per fallo su gol Immobile, rigore su Lazzari (Foto)

Fiorentina_Lazio, gli episodi da moviola

Fiorentina-Lazio ha chiuso il programma della 9.a giornata di Serie A. I biancocelesti si sono imposti 1-2 con gol decisivo di Immobile all’89’ con un preciso colpo di testa imparabile per Dragowski. Il primo tempo era terminato in parità con le reti di Correa e Chiesa. Tante emozioni in campo, numerosi gli episodi da moviola.

Nel primo tempo, vibranti proteste della Lazio per un fallo in area di rigore dell’ex Martin Caceres su Lazzari. La spinta del difensore uruguaiano sembra evidente ma né l’arbitro Guida né i colleghi al Var sanzionano l’episodio. Poco dopo la Lazio passa in vantaggio in Correa. Inizialmente il gol era stato annullato per un presunto fuorigioco dell’attaccante lanciato a rete, decisione poi, giustamente, smentita dal controllo VAR.

Fiorentina-Lazio, episodio dubbio Lukaku-Sottil

Proteste della Fiorentina sul gol che ha deciso il risultato della partita.L’azione che ha portato alla rete di Immobile comincia, infatti, con un recupero palla di Lukaku, scaturito in seguito a un contatto con Sottil giudicato non falloso da Guida. L’arbitro ha atteso il placet del VAR per ratificare la decisione dopo un silent check. Capitan Pezzella e i giocatori della Fiorentina hanno, invano, circondato l’arbitro per convincerlo a cambiare verdetto. Nulla da fare. Gol e vittoria della Lazio. L’interpretazione del contatto Lukaku-Sottil lascia, comunque, adito a possibili interpretazioni diverse da quelle dell’arbitro.

Leggi anche – Fuorigioco Candreva in Inter-Parma, cosa prevede il regolamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *