Liga, cinquina Real Madrid al Leganes: Sergio Ramos come Messi

Real Madrid, cinquina al Leganes: Sergio Ramos come Messi

Dilaga il Real Madrid nella decima giornata di Liga. Le merengues si portano a 21 punti, a -1 dal Barcellona capolista, grazie al 5-0 sul Leganes. Alla festa del gol partecipano anche Jovic e Sergio Ramos, il secondo giocatore dopo Messi a segnare almeno una rete in tutte le ultime sedici stagioni di campionato. Deve ringraziare però il VAR che fa ripetere l’esecuzione: la prima volta Soriano aveva parato il penalty.

La manita del Real al Leganes

Al Real Madrid bastano sette minuti per passare, con Rodrygo perfettamente pescato da Benzema. Rodrygo ha segnato due gol con i suoi primi primi tre tiri nella Liga: Vinicius, al contrario, ha dovuto aspettare il 24mo per raggiungere lo stesso traguardo.

Benzema entra anche nell’azione del raddoppio di Kroos un minuto dopo. Al 24′ è 3-0. Soriano commette fallo su Hazard, l’arbitro concede il rigore. Sergio Ramos batte alla destra del portiere che respinge ma il VAR avvisa il direttore di gara che il portiere si è mosso in avanti con anticipo. Si ripete il rigore e stavolta Ramos entra nella storia della Liga.

Ce ne sarà un altro, di rigore, per il Real. Benzema, due minuti dopo aver centrato il palo con una notevole conclusione dal limite, lo trasforma e firma il 4-0. Nel finale si sblocca di testa anche Luka Jovic.

LEGGI ANCHE -> Sergio Ramos, il documentario su Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *