Napoli-Atalanta, probabili formazioni: Ancelotti va sul sicuro. Gasperini col dubbio Gomez

Papu Gomez
Napoli-Atalanta, probabili formazioni: Ancelotti va sul sicuro. Gasperini col dubbio Gomez

Napoli-Atalanta (ore 19, stadio San Paolo con diretta Sky) è uno scontro diretto per il terzo posto. I bergamaschi sono terzi a 20 punti, il Napoli è quarto a quota 17. Con una vittoria la squadra di Ancelotti aggancerebbe la “Dea”, conquistando di fatto il terzo posto visto il vantaggio nello scontro diretto. Ma tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare: non sarà facile per gli azzurri fermare un’Atalanta in grandissima forma, che arriva al San Paolo col record di gol segnati nelle prime 9 giornate: ben 28, mai visto in Serie A da quando ci sono i tre punti.

Napoli-Atalanta, le probabili formazioni

Per Carlo Ancelotti prosegue l’emergenza in difesa. Si è fermato Malcuit (lungo stop) e anche Ghoulam è uscito dai convocati per un problema muscolare. Fuori anche Manolas e Hysaj. L’allenatore azzurro, però, recupera Mario Rui e può contare anche su Maksimovic. Visto che l’unico terzino di ruolo è Di Lorenzo, il portoghese dovrebbe stringere i denti e mettersi sulla sinistra. Altrimenti Ancelotti può schierare Maksimovic come terzino destro spostando Di Lorenzo a sinistra, ma anche proporre Luperto come terzino sinistro. Per il resto il tecnico azzurro dovrebbe andare sul sicuro, con la coppia d’attacco formata da Milik e Mertens. In casa Atalanta formazione sempre difficile da decifrare: difficile che Gasperini faccia turnover, ma Muriel non è sicuro del posto nonostante i 5 gol in due partite. Gomez e Ilicic dovrebbero supportarlo, ma potrebbe entrare Malinovski al suo posto, con Ilicic falso nueve. Possibile anche che Gomez parta dalla panchina, in questo caso al suo posto sempre Malinovski.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Luperto, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Ruiz, Allan, Insigne; Milik, Mertens. All. Ancelotti

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Pasalic, Gosens; Gomez; Ilicic, Muriel. All. Gasperini

Leggi anche – Napoli senza terzini, lungo stop per Malcuit: lesione al crociato e operazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *