VAR, il presidente federale Gravina: “Serve un confronto urgente tra arbitri-tecnici-capitani”

Gravina sul VAR

Il calcio italiano deve riunirsi per affrontare il tema arbitrale e il protocollo VAR, nelle ultime settimane criticato da molti allenatori. E’ questo l’appello lanciato dal presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, dopo le troppe polemiche di questo inizio stagione. Le squadre devono conoscere a fondo il regolamento internazionale e l’utilizzo della video assistenza, senza puntare il dito con troppa facilità verso i direttori di gara.

VAR, Gravina: “E’ necessario che tutti conoscano il regolamento”

Queste le parole di Gravina, riportate dall’agenzia ANSA: “Nelle prossime settimane ho intenzione di organizzare nelle prossime settimane un altro incontro tra arbitri, allenatori e capitani delle squadre di Serie A, nelle quale potranno partecipare anche i giornalisti”.

L’obiettivo è mettere il regolamento a conoscenza di tutti, entrando anche nello specifico di esempi successi nelle scorse giornate: “Vogliamo favore una conoscenza più completa e approfondita del regolamento internazionale del protocollo VAR attualmente in vigore. Lo spirito della riunione, nella massima collaborazione tra tutte le componenti, è fornire a tutti gli addetti ai lavoro gli strumenti necessari per giudicare con imparzialità e oggettività tutte le decisioni arbitrali”.

Leggi anche – FIGC, Gravina non ha dubbi: “Il VAR è indispensabile. Pronta una control room”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *