Elmas, silenzio stampa violato. Il Napoli annuncia punizione

Elmas, silenzio stampa violato. Il Napoli annuncia punizione
Elmas, silenzio stampa violato. Il Napoli annuncia punizione

“Siamo appena all’inizio. La Juve ha tutto per vincere ancora lo scudetto, basta guardare la rosa, però così come si può conquistare lo scudetto si può anche perdere. Ci sono tante squadre in lotta: l’Inter, il Napoli e la Roma. La bagarre sarà incerta fino alla fine. Il Napoli è una delle migliori squadre del campionato italiano. Milan? Sarà difficile, ma faremo di tutto per conquistare i tre punti”. Queste le parole pronunciate da Eljif Elmas dal ritiro della Nazionale macedone. Nulla di strano direte voi. Il centrocampista del Napoli, infatti, si è limitato a commentare l’accesa lotta scudetto (per la quale ritiene ancora in corsa anche il suo Napoli) e la prossima gara di campionato contro il Milan. Queste parole, però, costeranno caro ad Elmas. Perché? Semplice: il giocatore ha violato le direttive della società la quale, fino a data da destinarsi, ha vietato a giocatori, dirigenti e staff di rilasciare dichiarazioni alla stampa.

Napoli: “Elmas ha rilasciato dichiarazioni non autorizzate, saranno presi provvedimenti”

Episodio, questo, che non è passato inosservato dalle parti di Castel Volurno. Il Napoli, infatti, poco dopo le dichiarazioni rilasciate da Elmas, ha pubblicato sul suo profilo Twitter ufficiale un messaggio che non ha lasciato spazio a interpretazioni: “Si comunica che il calciatore Eljif Elmas ha rilasciato dichiarazioni non autorizzate durante il periodo di silenzio stampa. A tal proposito la SSC Napoli si riserva di prendere provvedimenti a carico del calciatore”. Il giocatore, dunque, reo di aver violato il silenzio stampa imposto dal Napoli, nei prossimi giorni sarà sottoposto ad un provvedimento disciplinare.

Leggi anche -> Koulibaly, dedica a Napoli su Instagram: “Qui mi sento a casa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *