Guardiola, il Bayern Monaco punta al ritorno del tecnico catalano

Guardiola, il Bayern Monaco punta al ritorno del tecnico catalano
Guardiola, il Bayern Monaco punta al ritorno del tecnico catalano

Come è noto, dopo l’esonero di Niko Kovac, il Bayern Monaco è alla ricerca di un nuovo allenatore al quale affidare le redini della squadra. Al momento, la società bavarese ha incaricato Hans Flick. A sorpresa, il tedesco, nelle prime due uscite da allenatore del Bayern, ha conquistato due vittorie di importanti contro Borussia Dortmund e Olympiacos, ottenendo con due turni d’anticipo il pass per gli ottavi di finale di Champions League.

A seguito di questi risultati, Karl-Heinz Rummenigge ha spiazzato tutti dicendo: “Hans Flick resterà alla guida della squadra fino a Natale e probabilmente anche per il resto della stagione”. Salvo clamorosi colpi di scena, però, al termine della stagione, l’ex vice-allenatore di Niko Kovac verrà sostituito. La domanda però è: da chi? A quanto pare in questi giorni sarebbero salite le quotazioni di Pep Guardiola. Il futuro del tecnico spagnolo a Manchester dipenderà molto dalle sanzioni che il TAS intenderà infliggere al City. In caso di esclusione dalle coppe europee, infatti, non è escluso che Guardiola possa decidere di lasciare i Citizens con un anno d’anticipo (il suo contratto è in scadenza nel 2021).

Guardiola Catalogna
Il Bayern Monaco pensa a Pep Guardiola per la prossima stagione

Hainer: “Guardiola? Vogliamo il miglior allenatore per il Bayern”

Sul possibile ritorno di Guardiola al Bayern Monaco si è espresso il nuovo presidente dei bavaresi, Herbert Hainer: “E’ un allenatore super, ma attualmente è sotto contratto con il Manchester City. Aspetto di parlare con il consiglio di amministrazione. Comunque rassicuro i tifosi: vogliamo il miglior allenatore per il Bayern”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *