Milan, Mirabelli rivela: “Volevo portare Ancelotti e Callejon in rossonero”

Milan, Mirabelli rivela: "Volevo portare Ancelotti e Callejon in rossonero"
Milan, Mirabelli rivela: “Volevo portare Ancelotti e Callejon in rossonero”

E se vi dicessimo che Carlo Ancelotti sarebbe potuto tornare al Milan? No, non è fantamercato, è la realtà. A svelarlo è stato l’ex direttore sportivo dei rossoneri, Massimiliano Mirabelli ai microfoni di Radio Kiss Kiss. L’ex dirigente del Milan, infatti, ha dichiarato: “Volevo portare Ancelotti al Milan? Lo incontrammo per vedere quelle che potevano essere le possibilità. Ancelotti è uno dei migliori tecnici al mondo, non c’è bisogno che ne parli io bene, ne parlano i titoli. Quando parlammo lui era legato al Bayern e non ci furono possibilità, ma sono sicuro che le strade di Ancelotti e Milan si ritroveranno”.

Mirabelli: “Callejon? Ci furono dei contatti”

Non solo Carlo Ancelotti. Mirabelli, infatti, ha confessato che oltre al tecnico romagnolo, ha provato a portare a Milano anche uno dei giocatori più importanti del Napoli: José Maria Callejon. Prima del cambio dirigenziale, lo spagnolo era ritenuto uno dei principali obiettivi del Milan. Sull’argomento, Mirabelli ha detto: “Callejon? Ne abbiamo discusso con Quillòn, ma fu un pour parler. E’ un giocatore stimato dal Napoli ed anche lui ama il Napoli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *