Milan, Mirabelli rivela: “Volevo portare Ancelotti e Callejon in rossonero”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:41
Milan, Mirabelli rivela: "Volevo portare Ancelotti e Callejon in rossonero"
Milan, Mirabelli rivela: “Volevo portare Ancelotti e Callejon in rossonero”

E se vi dicessimo che Carlo Ancelotti sarebbe potuto tornare al Milan? No, non è fantamercato, è la realtà. A svelarlo è stato l’ex direttore sportivo dei rossoneri, Massimiliano Mirabelli ai microfoni di Radio Kiss Kiss. L’ex dirigente del Milan, infatti, ha dichiarato: “Volevo portare Ancelotti al Milan? Lo incontrammo per vedere quelle che potevano essere le possibilità. Ancelotti è uno dei migliori tecnici al mondo, non c’è bisogno che ne parli io bene, ne parlano i titoli. Quando parlammo lui era legato al Bayern e non ci furono possibilità, ma sono sicuro che le strade di Ancelotti e Milan si ritroveranno”.

Mirabelli: “Callejon? Ci furono dei contatti”

Non solo Carlo Ancelotti. Mirabelli, infatti, ha confessato che oltre al tecnico romagnolo, ha provato a portare a Milano anche uno dei giocatori più importanti del Napoli: José Maria Callejon. Prima del cambio dirigenziale, lo spagnolo era ritenuto uno dei principali obiettivi del Milan. Sull’argomento, Mirabelli ha detto: “Callejon? Ne abbiamo discusso con Quillòn, ma fu un pour parler. E’ un giocatore stimato dal Napoli ed anche lui ama il Napoli”.