Il Tottenham sceglie Mourinho: sui social gli insulti ad Allegri

Allegri bersaglio di insulti social degli haters
Allegri bersaglio di insulti social degli haters

L’odio social, il disprezzo in rete di chi non ha altro di meglio da fare che passare le sue giornate a fare il leone da tastiera coperto a volte da finti profili. Il tempo è questo e con ogni mezzo va combattuto. Così nel mirino degli odiatori seriali ci finiscono i volti noti dello spettacolo, sport, della politica ma anche la gente comune. Oggi è toccato a Max Allegri.

Allegri insultato per colpa di Mourinho

Insulti gratuiti ad Allegri, sui social si consuma un’altra pagina vergognosa. Il Tottenham ha scelto Mourinho come successore di Mauricio Pochettino esonerato, cosa c’entra insultare l’ex tecnico della Juventus. Così mentre la rete si chiede quale sarà la prossima panchina dell’ex allenatore bianconero partono gli insulti di quella categoria di persone vili che della vita non hanno davvero capito nulla. Allegri preso di mira, le grandi di Europa non lo chiamano e per questo secondo chi sparge veleno gratuito è giusto affondare il colpo. Invece la scelta di Allegri è chiara e coerente, si è preso un anno di pausa per sua scelta, con tutto il diritto di riposare e prendersi cura di se stesso. Invece l’augurio che ci possiamo fare da sportivi e esseri umani normali è che Allegri torni presto ad insegnare calcio come ha fatto a Cagliari, Milan e Juventus. In bocca al lupo mister!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *