Milan-Napoli probabili formazioni: Ancelotti fa fuori due big. Pioli rilancia Bonaventura

Milan-Napoli probabili formazioni: Ancelotti fa fuori due big. Pioli rilancia Bonaventura
Milan-Napoli probabili formazioni: Ancelotti fa fuori due big. Pioli rilancia Bonaventura

Se Napoli piange Milano non ride A San Siro va in scena la partita tra le due grandi delusioni di questo campionato (ore 18, diretta Sky). Gli azzurri “da scudetto” sono a meno cinque dalla Champions mentre i rossoneri del nuovo corso targato Maldini-Boban si trovano a meno quattro dalla retrocessione. Se la passano male entrambe, con problemi enormi dentro e soprattutto fuori dal campo. Per questo la partita di oggi rappresenta un po’ uno spartiacque, una di quelle gare da non sbagliare a nessun costo per non precipitare nel vortice della crisi più profonda.

Milan-Napoli, le probabili formazioni

Ancelotti studia le possibili novità di formazione da presentare nel “suo” Meazza. Improbabile il passaggio al 4-3-3 di cui tanto si è discusso nelle ultime settimane. Verosimile, invece, una “rivoluzione” negli uomini, complici anche alcune assenze. Nella lista dei convocati, infatti, non figurano Ghoulam e Rui, rimasti a Castelvolturno per recuperare dai rispettivi infortuni. Napoli senza terzini mancini e dunque costretto a scegliere tra gli “adattati” Hysaj e Luperto. A destra la scelta “obbligata” cade su Di Lorenzo, complice l’assenza del lungodegente Malcuit. Il ritorno di Manolas è una delle poche note liete che emergono dal silenzio di casa Napoli. A Milano farà coppia con Koulibaly mentre tra i pali ci sarà Meret. L’idea sarebbe quella di proporre una linea di centrocampo inedita, con Zielinski e Allan in mezzo e con Ruiz ed Elmas travestiti da falsi esterni. Al fianco di Lozano Insigne è tornato carico a Napoli dopo il bel gol messo a segno in nazionale, Milik è tornato in infermeria mentre Mertens potrebbe perdere il ballottaggio con il capitano. Nel Milan Pioli conferma Piatek titoare con Suso e Bonaventura (che sostituisce Calhanoglu squalificato) a supportarlo. A centrocampo si rivede Krunic. Lo squalificato Bennacer sarà sostituito da Biglia.

MILAN (4-3-3) Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Paquetà, Biglia, Krunic; Suso, Piatek, Bonaventura. All. Pioli

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Luperto; Elmas, Allan, Zielinski, Fabiàn; Insigne, Lozano. All. Ancelotti

Leggi anche – Nando De Napoli ESCLUSIVA: “Milan-Napoli, derby delle crisi. Ibrahimovic può dare la scossa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *