Serie A, highlights Torino-Inter: gol e sintesi partita – VIDEO

Highlights Torino-Inter
Highlights Torino-Inter, gol e sintesi partita

Comincia con qualche minuto di ritardo l’anticipo serale all’Olimpico tra Torino e Inter, causa maltempo, il pallone rimbalza dignitosamente e si gioca dopo attimi di valutazione. Primo quarto d’ora di studio da parte di entrambe le compagini. Tuttavia l’Inter riesce a trovare il gol del vantaggio su contropiede con Lautaro Martinez, i nerazzurri la sbloccano mentre i granata perdono Belotti (pericoloso in avvio dalle parti di Handanovic) che resta infortunato dopo un contrasto aereo. Al suo posto Zaza. Il Toro prova a imbastire una reazione per non subire eccessivamente il contraccolpo psicologico, che arriva però al 32′ quando De Vrij trova il 2-0 dimenticato sul secondo palo sugli sviluppi di un corner. Sotto la pioggia battente, i nerazzurri chiudono la prima frazione di gioco con il doppio vantaggio.

Il secondo tempo comincia con Borja Valero al posto di Barella. Il centrocampista ex Cagliari lascia il campo per infortunio: si temono problemi al ginocchio. Condizioni da valutare, guardando al calcio giocato il Toro cerca di reagire inizialmente con Zaza. L’azzurro è il più pericoloso dalle parti di Handanovic, ma i nerazzurri trovano il tris con Lukaku al 55′ che in diagonale batte Sirigu. Il belga eguaglia Stefano Nyers nella stagione ’48-’49: dieci gol in tredici gare da debuttante in Serie A. Ansaldi prova a riaffacciarsi in avanti con i granata che, nonostante il risultato perentorio, non vogliono mollare gli ormeggi a venti minuti dal termine. Ultima parte di gara in cui i granata provano in ogni modo a cercare il gol della bandiera, senza successo, purtroppo per Mazzarri. L’Inter arriva a quota 34 punti in 13 gare eguagliando la miglior partenza di sempre della storia nerazzurra: quella del ’50-’51, quando una vittoria valeva due punti.

Torino-Inter video gol e highlights

Per vedere gli highlights di Torino-Inter –> CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *