Milan, l’affare Ibrahimovic si complica: trattativa in salita, Kean l’alternativa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:35
Ibrahimovic al Milan, affare in salita
Ibrahimovic al Milan, affare in salita

Ibrahimovic al Milan, tutto è ancora aperto. Bisogna vedere sino a che punto, che Ibra voglia tornare non è un mistero. Infatti, dopo aver terminato la sua avventura con i Los Angeles Galaxy in MLS, vorrebbe dedicarsi ad altri progetti: potrebbe esserci, quindi, spazio per l’approdo ad una compagine italiana. Quale?

Ibrahimovic, Milan più lontano. Rossoneri su Kean

Questa è la domanda (ancora senza risposta) che circola da settimane. Secondo Sky Sport, la trattativa con i rossoneri sarebbe ancora in piedi ma resterebbe la distanza economica da colmare. Inoltre, Ibrahimovic starebbe seriamente attenzionando le piste Bologna – per aiutare l’amico Mihajlovic – e Napoli (dove ritroverebbe Ancelotti con cui ha sempre avuto un ottimo rapporto). Da qui l’esigenza, per il Milan, di tener d’occhio anche altre pedine: la prima alternativa allo svedese è l’ex juventino – ora in Premier all’Everton – Moise Kean, sempre sotto l’ala del gruppo Raiola. Attenzione anche all’ipotesi Giroud, in scadenza con il Chelsea, su cui c’è anche l’Inter di Conte. Restano inoltre vivi i contatti con Fernando Llorente. Fermo restando che un assenso dello svedese cambierebbe ogni scenario.

Leggi anche –> Milan, Ibrahimovic come regalo per i 120 anni di storia