Serie A, highlights Bologna-Atalanta: gol e sintesi partita – VIDEO

Serie A, highlights Bologna-Atalanta
Serie A, highlights Bologna-Atalanta: gol e sintesi partita

Il pomeriggio domenicale della 16esima giornata di Serie A vede il confronto fra Bologna e Atalanta. Mihajlovic cerca l’impresa in casa contro una neo-qualificata agli ottavi di Champions League, Gasperini vuole continuare la striscia positiva di risultati dopo un primo obiettivo raggiunto. Le assenze, però, sono molte. Infatti al Dall’Ara è una partita divertente. Nel primo tempo i rossoblù sono tutt’altro che remissivi, cercano di imbastire trame di gioco. Ritmi alti nel corso della prima frazione, la Dea va più volte vicino al gol con Pasalic, Muriel, Freuler e Gosens. A sbloccarla, però, sono i rossoblù con Palacio al 12′. Da allora le squadre hanno lottato colpo su colpo, Bologna in evidenza con Sansone e l’ex interista, all’intervallo gli uomini di Gasperini costretti ad inseguire.

Il secondo tempo comincia con gli stessi 22 della prima frazione, nessun cambio per Mihajlovic e Gasperini. Anche il ritmo è piuttosto vivo con le due squadre intenzionate a darsi battaglia, l’Atalanta deve recuperare e quindi incalza con il ritmo concedendo qualche spazio in più nella retroguardia. Muriel si fa vedere in qualche frangente, così come Palacio che regala alcune prodezze, ma il gol del raddoppio rossoblù lo segna Poli di testa. Non può nulla Gollini, provvidenziale cross dalla destra di Tomiyasu e insaccata inevitabile del centrocampista che svetta in netto anticipo su Palomino. La partita, nell’ultima mezz’ora, rimane dinamica, aperta e divertente: la Dea, al 60′, accorcia le distanze con Malinovskyi che batte Skorupski. 2-1 al Dall’Ara con l’estremo difensore battuto sul tempo. Nel quarto d’ora finale, Bologna ancora pericoloso con Palacio, ottimo ripiegamento difensivo di Gosens che evita ogni insidia. Atalanta prova a lanciarsi in avanti con Pasalic che, nelle ultime battute del match, sembra essere fra i più pragmatici della Dea. Occasionissima per Barrow che, a dieci minuti dal termine, spedisce il pallone sopra la traversa da ottima posizione. Dall’86 all’89 tre minuti di follia per Danilo che rimedia doppia ammonizione nel giro di breve, complice anche un contatto con Colley, rossoblù in dieci negli ultimi istanti del match. L’extra-time di 4 minuti non vede alcuno stravolgimento dal punto di vista del punteggio. Vittoria al Bologna, l’Atalanta esce sconfitta dal Dall’Ara. Le due squadre, comunque, hanno disputato un acceso confronto con continui capovolgimenti di fronte.

Bologna-Atalanta video gol e highlights

Per vedere gli highlights di Bologna-Atalanta –> CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *