Arsenal, Ronaldinho: “Martinelli mi ricorda il giovane Ronaldo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:36
Arsenal, Ronaldinho: "Martinelli mi ricorda il giovane Ronaldo"
Arsenal, Ronaldinho: “Martinelli mi ricorda il giovane Ronaldo”

Gabriel Martinelli mi ricorda Ronaldo“. Se a dirlo è Ronaldinho, come riporta il Mirror, gli orizzonti del brasiliano cominciano a luccicare di vera gloria. Per l’ex stella del Barcellona, esistono delle somiglianze fra la stagione che il giovane brasiliano sta vivendo all’Arsenal e la prima del Fenomeno in Europa. “Mi ricordo che il giovane Ronaldo segnava 30 gol e la gente si chiedeva: ma chi è? Martinelli non ha solo talento, ha anche grande fiducia. E non è facile possederli entrambi a diciotto anni. Gabriel ha lo stesso atteggiamento in campo di Ronaldo, che già allora voleva la palla, sfidava gli avversari senza paura, chiunque avesse di fronte“.

Ronaldinho sicuro: “Martinelli presto in nazionale”

Martinelli è già diventato il primo teenager dell’Arsenal a raggiungere i dieci gol in tutte le competizioni dai tempi di Nicolas Anelka. Secondo il Mirror, su di lui starebbe già mettendo gli occhi il Real Madrid. Secondo Ronaldinho, poi, non è così lontana la sua prima convocazione nella nazionale maggiore. “Credo che gli manchi poco, penso sia pronto per la nazionale. Storicamente il Brasile non ha mai avuto problemi a far esordire giocatori giovani” ha detto, “in fondo anche Neymar e Gabriel Jesus negli ultimi anni si sono ritagliati un ruolo importante quando erano ancora teenager. Se hai le qualità, avrai anche un’opportunità. Funziona così nel Brasile. E tutti possono vedere che Gabriel il talento ce l’ha eccome“.

Leggi anche – Martinelli, tutto sul teenager prodigio dell’Arsenal: carriera, numeri e curiosità