Juventus-Fiorentina 3-0, Cristiano Ronaldo doppietta da record e vetta consolidata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30
LIVE Juventus-Fiorentina, risultato in tempo reale
Juventus-Fiorentina termina 3-0

Si chiude 3-0 Juventus-Fiorentina, lunch match valido per la 22.a giornata di Serie A. I Viola si sono resi pericolosi nel primo tempo con Chiesa e Lirola, bravo Szczesny a salvare il risultato. Al 40° Cristiano Ronaldo è salito in cattedra realizzando, dagli sviluppi di calcio di rigore, il nono gol consecutivo in campionato. Nella ripresa Dragowski ha salvato la propria porta dopo un tentativo ravvicinato di Higuain, ma meno di dieci minuti dalla fine del match Cristiano Ronaldo è riuscito a realizzare la doppietta personale realizzando il secondo penalty di giornata. Nel finale, in gol anche de Ligt che ha chiuso definitivamente la partita.

Juventus-Fiorentina 3-0 (Cristiano Ronaldo 40′,81′, de Ligt 90’+1′)

14:26 – E’ TERMINATA JUVENTUS-FIORENTINA 

90’+3′ – La Fiorentina conquista un calcio di punizione nella propria metà campo: i Viola attendono solamente il fischio finale

90’+1′ – GOOOOOL DELLA JUVENTUS! Segna di testa Matthijs de Ligt dagli sviluppi di calcio d’angolo

90′ – Saranno 6 i minuti di recupero

89′ – Agudelo esordisce con la Fiorentina. Preso il posto di Lirola

88′ – Esce Rabiot ed entra Matuidi

87′ – Nessun pericolo per la Juventus dopo il corner battuto dai Viola

86′ – Deviazione sul cross di Dalbert, sarà calcio d’angolo per la Fiorentina

84′ – La Juventus è in controllo del match in questa fase finale

83′ – Bernardeschi prende il posto di Douglas Costa in campo

81′ – GOOOOL della Juventus! Cristiano Ronaldo trova la doppietta su rigore

80′ – L’arbitro concede il rigore. Ammonito Ceccherini

78′ – Check al VAR in corso

77′ – Rigore per la Juventus 

76′ – Fiorentina pericolosa dagli sviluppi di calcio di punizione: brava la Juventus a difendere la porta di Szczesny

73′ – Esce Cutrone, entra Sottil

72′ – Conclusione dalla distanza di Rabiot: Dragowski blocca in due tempi

70′ – L’arbitro fa segno di proseguire dopo un silent check al Var

69′ – Proteste di De Ligt che ha chiesto un tocco di mano in area di rigore

67′ – Cambio nella Juventus: Higuain lascia il posto a Dybala

64′ – Dragowski salva il risultato con una parata d’istinto dopo la conclusione ravvicinata di Higuain

63′ – Occasione per la Fiorentina: conclusione di Benassi che sfiora la porta di Szczesny dopo un tiro a giro dalla distanza

62′ – Cross dalla sinistra di Cristiano Ronaldo, bloccato facilmente da Dragowski

61′ – Primo cambio del match: entra Vlahovic per Ghezzal

60′ – La Juventus gestisce il vantaggio e rallenta i ritmi di gioco

58′ – Rientra in campo Adrien Rabiot

57′ – Rabiot si rialza ma deve momentaneamente uscire dal campo

55′ – Fallo in attacco di Igor, resta a terra Rabiot

54′ – Tiro di Benassi deviato: Dalbert a pochi passi da Szczesny sfiora il pallone

53′ – Facile la presa di Dragowski dopo un lancio di Douglas Costa

50′ – Ammonizione per Ghezzal dopo un fallo su Cuadrado

49′ – Corner sprecato dai bianconeri

48′ – Manovra insistente della Juventus che cerca di trovare varchi nella difesa della Fiorentina. Pezzella allontana un pallone pericoloso in calcio d’angolo

47′ – Conclusione deviata di Cristiano Ronaldo, facile la presa per Dragowski

46′ – La Juventus torna ad impostare dalle retrovie come nella parte finale del primo tempo

13:35 – INIZIA IL SECONDO TEMPO DI JUVENTUS-FIORENTINA 

Si è conclusa 1-0 la prima frazione di Juventus-Fiorentina. I Viola hanno sfiorato la rete del vantaggio con Chiesa e Lirola: bravissimo Szczesny a respingere entrambe le conclusioni. I bianconeri hanno sbloccato una partita difficile con il nono gol consecutivo di Cristiano Ronaldo che realizza il calcio di rigore fischiato dopo un fallo di mano di Pezzella.

13:20 – TERMINA IL PRIMO TEMPO TRA JUVENTUS E FIORENTINA 

45′ – Saranno 2 i minuti di recupero

44′ – Gestione palla della Juventus che gestisce il vantaggio

42′ – La Fiorentina tenta subito di trovare la rete del pareggio, ma la Juventus fa buona guardia e chiude gli spazi

40′ – GOL DELLA JUVENTUS! Cristiano Ronaldo ha realizzato il rigore

39′ – Rigore per la Juventus dopo un fallo di mano compiuto da Pezzella. Giallo per il capitano della Fiorentina

38′ – Controllo in corso al Var

37′ – Proteste della Juventus per un possibile tocco di mano in area di rigore dopo un tiro di Pjanic

36′ – Intervento di Igor che blocca l’avanzata di Cuadrado e conquista la rimessa dal fondo

35′ – Ammonizione per Bonucci: primo giallo per la Juventus

34′ – Cross di Alex Sandro spazzato dalla difesa della Fiorentina

33′ – Primo giallo del match: Chiesa ammonito

31′ – La Juventus riprende il controllo del pallone e gestisce nuovamente il ritmo del match

29′ – Fase divertente dell’incontro con entrambe le squadre lanciate in attacco alla ricerca del gol

27′ – Conclusione dalla distanza per la Juventus con Bentancur, bravo Dragowski a respingere

26′ – Calcia da molto lontano Federico Chiesa: palla alta sopra la traversa

24′ – Pallone pericoloso che taglia l’intera area della Juventus, nessun giocatore della Fiorentina trova il tocco vincente

23′ – Ancora Szczesny: parata in tuffo dopo il tiro dalla lunga distanza di Lirola

23′ – Salvataggio miracoloso di Szczesny che respinge da due passi la conclusione con il tacco di Chiesa

21′ – Bonucci ferma in scivolata Chiesa dopo una ripartenza pericolosa

21′ – Lungo palleggio della Juventus nella trequarti della Fiorentina. Gli uomini di Iachini fanno buona guardia e respingono l’offensiva Viola

18′ – Equilibrio in campo tra le due squadre che non riescono a impensierire la difesa avversaria

16′ – Giro palla della Fiorentina che cerca di trovare spazi utili

15′ – Cure per Bonucci dopo uno scontro fortuito con Dragowski

11′ – Non c’è fallo per la Juventus

11′ – Silent check al Var per un presunto fallo su Pjanic

10′ – Offensiva pericolosa della Juventus che non riesce a calciare verso la porta di Dragowski

9′ – Torsione di Cutrone che dopo un colpo di testa trova la parata comoda di Szczesny

8′ – Pulgar conclude dalla distanza: blocca facilmente Szczesny

5′ – Ottima chiusura di Igor che impedisce ad Higuain di trovare lo specchio della porta dopo una conclusione in area

5′ – Buona lettura di De Ligt che anticipa Cutrone e annulla il passaggio verticale di Chiesa

3′ – Pezzella chiude lo spazio a Bentancur, la Juventus riparte con una rimessa laterale

2′ – Bianconeri aggressivi in questi primi sprazzi di partita, la Fiorentina riesce ad arginare l’accelerata juventina

1′ – Primo possesso della Juventus che imposta dalle retrovie

12:32 – INIZIA JUVENTUS-FIORENTINA 

12:30 – Calciatori in campo

12:28 – Giocatori nel tunnel

12:22 – Fabio Paratici a Dazn: “Abbiamo una rosa competitiva e il mister la sfrutta come può. Nel calcio moderno si gioca in 14, quindi anche con i cambi che sono diventati fondamentali. Emre Can? E’ un giocatore importante, ha fatto una buona stagione lo scorso anno, quest’anno non aveva le caratteristiche adeguate per il nostro stile di gioco”. 

12:20 – IL d.s. della Fiorentina, Pradè ha dichiarato: “Abbiamo preso dei calciatori utili per il presente ed il futuro. Noi costruiamo mattone dopo mattone per diventare competitivi. Quello che ha fatto Commisso è incredibile, speriamo di ripagarlo con i risultati. Lavoreremo anche sui rinnovi, però l’abbiamo già portato avanti, manca ancora quello di Vlahovic, ci siederemo e tratteremo”. 

12:18 – Anche Federico Chiesa ha rilasciato delle dichiarazioni prima dell’inizio del match: “Vincere qui è davvero difficile, ma anche pareggiare. Noi daremo tutto per la maglia, i tifosi e Firenze”. 

12:17Rabiot ha parlato ai microfoni di Dazn: “E’ vero che i centrocampisti dovrebbero segnare di più e dovremmo sfruttare lo spazio che ci liberano gli attaccanti e segnare sui calci piazzati sfruttando l’altezza dei compagni”.

11:25 – Formazione ufficiale Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Higuain, Cristiano Ronaldo.

11:25 – Formazione ufficiale Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Ceccherini, Pezzella, Igor; Lirola, Benassi, Pulgar, Ghezzal, Dalbert; Chiesa, Cutrone

Juventus-Fiorentina sarà il big match della 22.a giornata di Serie A. La sfida all’Allianz Stadium, ricca di storia, sarà un’occasione importante per i bianconeri che vorranno ritrovare immediatamente i 3 punti dopo la brutta sconfitta per 2-1 in casa del Napoli. Un k.o. che ha permesso ad Inter e Lazio di recuperare 1 punto prezioso nella corsa allo scudetto.

Anche la Fiorentina è reduce da una sconfitta, in Coppa Italia, proprio contro l’Inter. I Viola però, dall’arrivo di Iachini in panchina, non hanno mai perso in campionato. I successi contro Spal e Napoli e i pareggi con Bologna e Genoa hanno permesso a Chiesa e compagni di risalire la classifica e superare un momento negativo.

I precedenti della sfida sono a favore della Juventus, capace di vincere 77 volte in 161 partire giocate. La Fiorentina ha trovato il successo in 33 circostanze, 51 sono stati i pareggi. Nettamente più netto lo score dei bianconeri tra le mura amiche: 54 vittorie su 80 match giocati, 20 pareggi e solamente 6 vittorie della Viola.

Juventus-Fiorentina, probabili formazioni

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala, Cristiano Ronaldo.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Ceccherini, Pezzella, Igor; Lirola, Benassi, Badelj, Pulgar, Dalbert; Chiesa, Cutrone.

Leggi anche -> Juventus, Sarri: “A Napoli frase strumentalizzata. Difficile essere ricordati qui”