Coronavirus, Udinese-Fiorentina a rischio rinvio: l’ordinanza della regione Friuli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:20
Coronavirus, Udinese-Fiorentina a rischio rinvio: l'ordinanza della regione Friuli
Coronavirus, Udinese-Fiorentina a rischio rinvio: l’ordinanza della regione Friuli

La 25a giornata di Serie A è stata segnata dal rinvio di quattro partite a causa dell’emergenza Coronavirus. Lo stato d’allerta però non si fermerà a questa domenica, ma andrà avanti per tutta la settimana in alcune regioni d’Italia come il Friuli-Venezia Giulia che ha deciso di adottare una delibera speciale. Questa potrebbe coinvolgere anche Udinese-Fiorentina, secondo anticipo della 26a giornata e in programma sabato 29 febbraio.

Serie A: sospesa Udinese-Fiorentina di sabato prossimo

La regione Friuli infatti ha annunciato il blocco di “manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi in luogo pubblico o privato sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico, anche di natura culturale, ludico, sportiva, religiosa; discoteche e locali notturni” fino al 1 marzo compreso. A questo punto dovrebbe essere coinvolta anche la partita tra Udinese e Fiorentina, che rischia di essere rinviata a nuova data come le altre quattro gare di oggi. Il Coronavirus sta sconvolgendo il campionato italiano.

Leggi anche – Coronavirus, Malagò prudente: “Si naviga a vista. Lo sport deve adeguarsi”