FA Cup, Manchester City ai quarti con Aguero. Tottenham out ai rigori

FA Cup, Manchester City ai quarti con Aguero. Tottenham out ai rigori
FA Cup, Manchester City ai quarti con Aguero. Tottenham out ai rigori

La FA Cup entra nel vivo. Dopo Chelsea e Liverpool, questa sera, il campo ha visto protagoniste altre due big del calcio inglese: Manchester City e Tottenham. Ieri, un po’ a sorpresa, gli uomini di Lampard sono riusciti ad avere la meglio sui Reds grazie ai gol di Willian e Barkley (uno per tempo). Un ko, questo, che ha confermato il periodo no della squadra di Klopp, reduce anche dalla prima sconfitta in Premier League contro il Watford.

FA Cup, il City vince di misura e vola ai quarti

Questa sera, invece, è toccato a Manchester City e Tottenham. Gli uomini di Guardiola se la sono dovuta vedere con lo Sheffield Wed. Nonostante il tecnico spagnolo abbia deciso di schierare un undici titolare di tutto rispetto, i Citizens hanno dovuto faticare più del previsto per strappare il pass per i quarti di finale. Dopo la traversa di Mahrez e il palo di Mendy, il City è riuscito a segnare il gol del definitivo 1-0 solo 53′ con il solito Sergio Aguero.

Finisce 1-1 tra Tottenham Norwich al termine dei 90′. Passati in vantaggio al 13′ del primo tempo grazie alla zuccata vincente di Vertonghen, nel finale, gli Spurs sono stati riacciuffati da Drmic, il più lesto a raccogliere la respinta di Vorm sul tiro di McLean. Al termine dei tempi supplementari il risultato non cambia. La squadra di Mourinho sfiora per due volte il gol del vantaggio con Lo Celso ma Krul, prima, e l’imprecisione, poi, hanno fatto sì che il risultato rimasse inchiodato sull’1-1. Qui, il Tottenham ha pagato i troppo errori. Oltre a Lamela, infatti, anche Parrott e Gedson Fernandes (quest’ultimo decisivo) hanno fallito i loro tentativi.

Leggi anche -> Il Manchester City trionfa in Coppa di Lega, sconfitta un’ottima Aston Villa

Leggi anche -> Manchester City, ufficiale l’appello al TAS: le prossime tappe del procedimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *