Milan, obiettivo David Silva: il piano per prenderlo in scadenza di contratto

Milan, obiettivo David Silva: il piano per prenderlo in scadenza di contratto
Milan, obiettivo David Silva: il piano per prenderlo in scadenza di contratto

Dopo dieci stagioni, l’avventura di David Silva con la maglia del Manchester City potrebbe essere giunta ai titoli di coda. A rivelarlo è il Corriere dello Sport. Secondo il quotidiano sportivo capitolino, l’amministratore delegato del Milan, Ivan Gazidis, starebbe pensando ad un piano per convincere il trentaquattrenne spagnolo a sposare la causa rossonera.

David Silva, il Milan tentato dal colpo a parametro zero

Milan, idea David Silva a parametro zero

David Silva sarà legato al Manchester City fino al 30 giugno. Questo significa che, escludendo l’ipotesi rinnovo (al momento non sembrerebbero esserci spiragli che portano in questa direzione), a partire dal 1 luglio, l’ex giocatore del Valencia sarà libero di firmare con chiunque. Un’occasione, questa, che il Milan non vorrebbe lasciarsi sfuggire. Lo spagnolo, infatti, potrebbe rappresentare il giocatore ideale dal quale ripartire. Tecnico, veloce nello stretto, versatile, insomma, il calciatore che tutti gli allenatori vorrebbero. Nonostante i suoi trentaquattro anni, in questa stagione, lo spagnolo ha dimostrato di poter dire ancora la sua: 28 partite giocate per un totale di 1865′, 3 gol e 8 assist.

Tuttavia convincerlo non sarà facile. David Silva, infatti, potrebbe essere attratto dall’idea di chiudere la carriera in un campionato minore come in Qatar, negli Stati Uniti o in Giappone dove, tra l’altro, ritroverebbe il suo amico e compagno di nazionale, Andrés Iniesta, e dove ad attenderlo ci sarebbero contratti faraonici.

Leggi anche -> Mastour, l’ex meteora del Milan palleggia con la carta igienica: è spettacolo – VIDEO

Leggi anche -> Milan, Donnarumma futuro incerto: Premier League o Ligue1. C’è l’indizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *