Bologna, i giocatori telefonano ai tifosi anziani per fargli compagnia – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:49
Il Bologna tiene compagnia ai tifosi più soli
Il Bologna tiene compagnia ai tifosi più soli

Il tifo ai tempi del Coronavirus, la passione cambia – dagli stadi si sposta nelle case per fronteggiare l’emergenza sanitaria – ma l’affetto resta. Più forte e duraturo di qualunque restrizione. Così il Bologna, a campionato fermo, a quei tifosi ha voluto rendere omaggio con un’iniziativa speciale.

Bologna, l’iniziativa del club in favore dei tifosi più anziani

Particolare attenzione, da parte dei rossoblù, ai più anziani e soli costretti fra quattro mura in questo momento complicato: non c’è soluzione, solo una telefonata potrebbe raggiungerli. Il Bologna fa proprio questo, chiama a casa dei tifosi fedelissimi per tener loro compagnia. Rigorosamente avanti con l’età, ma sempre “giovani” grazie alla fede calcistica. Le telefonate più commoventi sono state raccolte in un video condiviso successivamente sui canali social della società. Distanti, ma uniti. Anche e soprattutto in questi casi.

Leggi anche –> Serie A, taglio stipendi: il duro appello di Gravina ai calciatori