“La Casa di Carta”, Helsinki chiama Vidal: la proposta di Darko Peric

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:55
Vidal proposto per una serie tv
Vidal proposto per una serie tv

“La Casa di Carta”, celebre serie tv uscita in streaming di recente con la quarta stagione, sta appassionando tutti gli affezionati della prima ora e anche i neofiti di Netflix. In Italia come in Spagna, oramai, è diventato un cult. Se da una parte ci si guarda bene dallo spoiler di amici e parenti, dall’altra si fantastica su chi potrebbe arricchire il già vasto cast corale che compone la banda di rapinatori della Banca di Spagna.

La Casa di Carta, un nuovo membro per la banda: Arturo Vidal

Vidal personaggio ideale per una serie Netflix
Vidal personaggio ideale per una serie Netflix

Qualche ipotesi curiosa l’ha fatta anche Helsinki, al secolo Darko Peric, uno dei volti di punta della serie che si è divertito a formulare ipotesi su chi potrebbe rimpinguare la già numerosa banda di fuorilegge: fra i nomi papabili è venuto fuori quello della stella del Barcellona, ex Juventus, Arturo Vidal.

Il cileno rispecchia perfettamente il tipo di persona ideale che potrebbe rinforzare un gruppo piuttosto affiatato: Vidal è un punk, lo vedrei bene con noi. Messi, volendo, potrebbe essere il Professore (forse per la barba ndr). Antoine Griezmann vestirebbe al meglio i panni di Denver, mentre Suarez potrebbe fare Tokyo. Infine il mio amico Rakitic potrebbe fare Berlino”, ha concluso l’attore che sulle pagine del Mundo Deportivo si è divertito a mischiare le carte (tanto per rimanere in tema) con i giocatori del Barça. Chissà che non possa scattare sul serio qualche cameo.

Leggi anche –> Messi all’Inter, parla l’argentino: il messaggio del fantasista