Conte: “Serie A, non ho ancora deciso: convocheremo il mondo del calcio”

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte annuncia che presto convocherà i rappresentanti del calcio per decidere le sorti del campionato di Serie A

Conte: "Serie A, non ho ancora deciso: convocheremo il mondo del calcio"
Conte: “Serie A, non ho ancora deciso: convocheremo il mondo del calcio” (Getty Images)

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ammette di non aver ancora “messo mano al dossier calcio”, ma ricorda che il problema della ripartenza della Serie A rimane ben presente nel Governo. In un’intervista al Fatto Quotidiano, il premier ha spiegato quali saranno i prossimi passi per stabilire se e quando il calcio potrà ripartire.

Ti potrebbe interessare anche – Serie A, allenamenti e stipendi calciatori: che caos per i club

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte
Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte (Getty Images)

Conte: “Serie A solo dopo un confronto con Governo e Comitato Tecnico Scientifico”

“Il mondo del calcio e dello sport saranno convocati assieme al ministro Spadafora – ha spiegato Contee faremo il punto della situazione. Raccoglieremo tutte le istanze, a partire dalla Federcalcio e dalle altre federazioni. Avremo un quadro condiviso sulla ripresa delle attività sportive”. Si parla ogni giorno di come e quando far ripartire il calcio, eppure il presidente del Consiglio ammette che non ha ancora affrontato la questione: “Non ho ancora messo mano al dossier sul calcio – spiega – ma ci sentiremo e lo concorderemo. Il ministro ha fatto un ottimo lavoro, ma è giusto che gli stakeholders dello sport e del calcio si confrontino con il governo. Le raccomandazioni del comitato tecnico-scientifico dovranno essere sempre tenute presenti, questo è scontato”. 

Leggi anche – Serie A, Conte potrebbe annunciare lo stop: il giorno decisivo