Serie A, ESCLUSIVO Preziosi: “Qualcuno non voleva ripartire. Club contrari all’algoritmo. Su Nicola..”

E’ iniziato il conto alla rovescia per la ripresa della stagione. Si partirà con la Coppa Italia, poi il campionato.

Enrico Preziosi sulla ripresa del campionato (Getty Images)
Enrico Preziosi sulla ripresa del campionato (Getty Images)

Restano i dubbi sulla quarantena di 14 giorni in caso di positività di un elemento. In caso di nuovo stop fanno discutere le opzioni annunciate dal presidente della Figc Gravina. Di questo, di Perin e Nicola, ha parlato in ESCLUSIVA a CalcioToday.it il patron del Genoa Enrico Preziosi.

Meno di due settimane e ripartirà la stagione. Soddisfatto?

“E’ giusto che si riparta in modo da spegnere tutte le polemiche”.

E’ vero che alcuni club non volevano riprendere?

“Ognuno ragionava in funzione della classifica e qualcuno avrebbe preferito fermare tutto. L’importante invece è terminare il campionato”.

Non teme che la quarantena rigida imposta dal Cts possa far bloccare di nuovo tutto?

“Questo rischio c’è. La Figc ha previsto le soluzioni alternative, piacciano o no”. 

A proposito di soluzioni alternative, piano B playoff e playout. In caso di stop, per definire la classifica si ricorrerà ad un algoritmo, ricavato in base al numero di gare giocate, al rendimento in casa e in trasferta, ai gol fatti. Lei come si pone difronte a queste possibili opzioni?

“In realtà i playoff credo fossero previsti solo nel caso in cui ci fosse meno tempo a disposizione per chiudere il campionato. Rispetto all’algoritmo, non riesco a identificarlo, spero lo spieghino nel Consiglio federale dell’8 giugno. La Serie A comunque non è favorevole. Io spero che il campionato inizi e finisca regolarmente. I dati del virus aiutano”.

LEGGI ANCHE – Serie A, i timori di Gravina: “C’è ansia per la ripresa”, il motivo

LEGGI ANCHE –  Coronavirus, l’ultima di Bolsonaro: “I calciatori non rischiano di morire”

Serie A, ESCLUSIVO Preziosi su orari gare, taglio stipendi, Perin, Nicola

Preziosi annuncia la conferma del tecnico Nicola comunque vada la stagione del Genoa (Getty Images)
Preziosi annuncia la conferma del tecnico Nicola comunque vada la stagione del Genoa (Getty Images)

Qualche polemica è scoppiata per gli orari delle gare…

“L’importante è che quelle del pomeriggio vengano distribuite equamente”.

Sul taglio degli stipendi ha raggiunto un accordo con i suoi calciatori?

“Ho parlato con i ragazzi e si sono dimostrati disponibili a trovare una soluzione con serenità. Abbiamo un buon rapporto, quello degli stipendi al Genoa non è un problema”.

Capitolo mercato. Perin tornerà alla Juventus dopo il prestito?

“Qualora ci fosse la possibilità di acquistarlo lo faremo. Dipenderà dalla volontà dal giocatore e dalle esigenze dei bianconeri”.

Lei confermerà Nicola solo in caso di salvezza?

“Siamo molto soddisfatti del nostro tecnico. Nicola verrà confermato a prescindere dall’esito del campionato”. 

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE 

Cristiano Ronaldo, lisci ed errori: il video sfottò di un tifoso del Barcellona

Serie A, stadi aperti ai tifosi: quando potrebbe accadere, le modalità