Juventus, il Lione perde Tousart: la nuova squadra ne ufficializza l’arrivo

La Juventus affronterà in agosto il Lione nel match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. All’andata, i bianconeri persero 1-0 in trasferta con gol di Tousart. Quest’ultimo, al ritorno, non ci sarà. 

Champions League, Juventus-Lione rinviata: il comunicato ufficiale della UEFA

Il Presidente del Lione, Aulas, ha già messo le mani avanti, anticipando la disfatta dei suoi contro la Juventus nel ritorno di Champions. Motivo principale della preoccupazione del patron lionese, lo stop anticipato alla Ligue 1 che costringerà i suoi ad affrontare i bianconeri con 5 mesi di inattività alle spalle rispetto ai bianconeri, attesi dal ritorno in campo a metà giugno.

Preoccupazione legittima quella di Aulas, cui se ne è aggiunta un’altra di non poco conto. Nel match di ritorno allo Stadium, infatti, l’allenatore dell’OL, Rudi Garcia sarà privo di uno dei suoi uomini migliori, Lucas Tousart, autore del gol decisivo nell’1-0 dell’andata. Il motivo dell’assenza del centrocampista non è legato a un infortunio o una squalifica ma ad altro. Semplicemente, si fa per dire, è passato a un’altra squadra.

Potrebbe interessartiChampions League: Lisbona – Madrid, duello per la fase finale 

Lione privo di Tousart con la Juve, il motivo

Lo scorso gennaio, il Lione ha ceduto Tousart all’Hertha Berlino. I due club, tuttavia, si sono successivamente accordati per lasciare il francese all’OL fino a fine stagione. Il “problema” è che, formalmente, la stagione calcistica si conclude il 30 giugno, data nella quale scadono anche i contratti dei parametri zero per il quali si sta trovando una soluzione in Serie A.

Tousart, invece, dal 1 luglio “torna” nella sua nuova squadra, all’Hertha che, proprio oggi, ha dato il benvenuto al nuovo acquisto sui propri canali social. Un problema in più per Garcia e Aulas. A febbraio nessuno se lo sarebbe mai aspettato.

Leggi ancheJuventus, nuova maglia per la prossima stagione. Bonucci la svela sui social