Milan, Kjaer infortunato: ginocchio ko, emergenza in difesa per Pioli

Stefano Pioli perde anche Simon Kjaer. Il centrale danese è stato costretto ad abbandonare il campo nel corso del primo tempo della sfida contro il Lecce a causa di un infortunio al ginocchio 

Milan, Kjaer infortunato: ginocchio ko, emergenza in difesa per Pioli
Milan, Kjaer infortunato: ginocchio ko, emergenza in difesa per Pioli (Getty Images)

Milan, in difesa è emergenza. Dopo Duarte e Musacchio, Stefano Pioli perde anche Simon Kjaer. Schierato dal primo minuto contro il Lecce, al 40′ del primo tempo, il centrale danese è stato costretto ad abbondarne il campo a causa di un infortunio al ginocchio subito a seguito di un contrasto con Riccardo Saponara. In primo momento, il giocatore ha provato a stringere in denti, ma dopo qualche minuto il dolore si è ripresentato, costringendolo a chiedere il cambio. Al suo posto, Pioli ha schierato il giovane Gabbia. Al momento non si sa molto sulle sue condizioni. Per aver un quadro più chiaro, bisognerà attendere le prossime ore, quando il danese verrà sottoposto ad esami strumentali approfonditi per verificare l’effettiva entità dell’infortunio.

Leggi anche -> Milan, Massara rassicura su Ibrahimovic e promette: “Vogliamo l’Europa”

Milan, in difesa rimangono solo Romagnoli e Gabbia

Romagnoli, obiettivo della Lazio
Alessio Romagnoli (Getty Images)

L’infortunio di Kjaer, dunque, si aggiunge a quelli di Duarte e Musacchio. Il brasiliano, dopo la frattura del calcagno all’altezza del tendine achilleo sinistro, qualche settimana fa ha subito un nuovo stop a causa di un problema al flessore. Per sua fortuna, l’infortunio si è rivelato meno grave del previsto. Come riferito da Pioli, infatti, l’ex Flamengo dovrebbe tornare disponibile per la gara in programma il 28 giugno all’Olimpico contro la Roma. Situazione diversa, invece, per Musacchio. L’argentino, infatti, nei prossima giorni dovrà sottoporsi ad un intervento in artroscopia alla caviglia sinistra. Salvo clamorosi colpi di scena, per lui la stagione dovrebbe essere finita qui. Per le prossime partite, dunque, Pioli potrà contare sui soli Romagnoli e Gabbia. Il tecnico parmigiano si augura che nessuno dei due si fermi, altrimenti il quadro diverrebbe più complicato di quanto già non lo sia ora.

Leggi anche -> Milan, Ibrahimovic out con il Lecce: quando potrebbe tornare in campo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *