WhatsApp cambia da febbraio, il messaggio da accettare: social scatenati

WhatsApp cambia le regole da febbraio. Cosa sta accadendo e il significato del messaggio apparso in queste ore sui cellulari degli utenti in tutto il modo: bisogna accettare. In molti non capiscono di cosa si tratti: ironia sui social 

La voce a dicembre sui cambiamenti di WhatsApp era vera solo in parte. Che non avrebbe più funzionato era una fake news ma che ci sarebbero state modifiche e nuove regole da accettare adesso è una certezza. Oggi a milioni di utenti è comparso l’avviso con le nuove regole da accettare: ecco di cosa si tratta. Di fatto è una modifica interna su come gestire i dati degli utenti sui server. Le richieste di accettazione vanno cliccate entro l’8 febbraio. Il colosso della web legato a Facebook saranno sempre più legati tra loro.

LEGGI ANCHE >> Telegram, non funziona in tutta Italia: cosa sta succedendo

WhatsApp cambia le regole da febbraio: cosa sta accadendo

WhatsApp cambia da febbraio, il messaggio da accettare
WhatsApp cambia da febbraio, il messaggio da accettare

WhatsApp e Facebook si legano, tra le novità delle ultime ore il fatto che per quanto riguarda le conversazioni attraverso il colosso della messaggistica vocale con profili commerciali o di aziende potranno essere gestiti da Facebook per permettere un uso maggiore di quest’ultimo. Secondo l’azienda l’accomunare i dati degli utenti, spiegano, sarebbe una opportunità migliorativa nell’uso generale dei social network con vantaggi sopratutto per le società. WhatsApp garantisce a suo dire la massima riservatezza sui dati degli utenti che verranno tutelati come ora.

Intanto in migliaia non sanno di cosa si tratti ancora la nuova modifica, sopratutto sui social si scatena l’ironia ma che fa capire bene come gli utenti si sentano spaesati. Di seguito alcuni post sull’hashtag #WhatsApp diventato in breve virale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *