Marsiglia-Rennes rinviata: incidenti e rabbia ultras. Assalto al centro sportivo

Marsiglia sempre più in crisi e sotto pressione. A poche ore da una partita importante, rinviata ufficialmente, un gruppo di tifosi ha provato ad assaltare il centro sportivo. 

Marsiglia
Marsiglia (Getty Images)

Le sole nove vittorie ottenute in venti partite ed il settimo posto in classifica fanno sì che il Marsiglia vivi un momento molto particolare. Le aspettative di inizio stagione sono andate in frantumi, la squadra dimostra di non avere un’idea di gioco ben precisa e la fase difensiva lascia a desiderare. Infatti, la media di 1,1 gol a partita subiti in questa prima parte di campionati, desta molte perplessità.

Un andamento che ha fatto infuriare non poco i tifosi biancazzurri che hanno pensato di assaltare il centro sportivo per protestare. Almeno 400 ultras in maggioranza a volto coperto.

Leggi anche: Marsiglia, Milik subito in campo: come è andato l’esordio del polacco

Marsiglia, rabbia ultras: assalto al centro sportivo

Marsiglia
Andre Villas Boas (Getty Images)

Secondo quanto viene riportato dai media francesi il gruppo più acceso della tifoseria dell’Olympique Marsiglia ha marciato verso il centro sportivo del club. Una atto fatto a poche ore dalla dedicata sfida interna contro il Rennes. Il gruppo ha bruciato un albero davanti all’ingresso de La Commanderie, lanciato razzi e cercato di entrare forzando i cancelli all’ingresso. Un episodio che arriva nove giorni dopo la contestazione da parte dei tifosi verso i giocatori allo Stade Velodrome in occasione della sconfitta con il Lens.

In quell’occasione, un gruppo di fan del Marsiglia è riuscito ad entrare nello stadio e ad affiggere due enormi striscioni sulle tribune del Velodrome: “Siete disgustosi” e “Ci fate vergognare”. Uno attacco che ha colpito anche il presidente del club, Jacques-Henri Eyraud, definito un “truffatore”.

La squadra di Villas Boas viene da tre sconfitte, serve un cambio di rotta. Nella speranza che Milik possa riuscire a far pace tra squadra e tifosi. Intanto dopo i gravi incidenti di questo pomeriggio il match in programma questa sera, OM-Rennes, e’ stata rinviata a data da destinarsi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Troublemakers España (@troublemakerses)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *