Inter, assalto a Barella dalla Spagna: pressing di un top club spagnolo

L’Inter deve stare attenta a Nicolò Barella che sta ricevendo tantissimi apprezzamenti, in particolare da una big di Spagna: la situazione.

Barella Inter Real Madrid
Barella Inter Real Madrid

Nicolò Barella sta continuando la sua crescita esponenziale, diventando sempre di più uno dei migliori centrocampisti italiani e d’Europa nel suo ruolo. Un grande vantaggio per l’Inter che ci ha visto lungo e sta sfruttando il suo potenziale, in continuo miglioramento sotto la gestione di Antonio Conte.

Dall’altra parte però la sua esplosione ha fatto alzare le antenne a diverse big d’Europa, molto intrigate dal classe ’97. Come riporta il portale fichajes.net, sarebbe il Real Madrid la squadra più interessata al suo acquisto e pronta a sferrare un assalto la prossima estate.

I nerazzurri devono alzare la guardia perché i Blancos avrebbero messo Barella in cima alla lista dei loro obiettivi come successore ideale di Luka Modric. Come età, ruolo e caratteristiche l’ex Cagliari sarebbe il centrocampista che potrebbe sostituire al meglio l’ex Pallone d’Oro, in scadenza di contratto a fine stagione.

In questi mesi si è parlato di un possibile rinnovo di contratto, ma non c’è traccia di un accordo e le possibilità continuano a ridursi. Per questo i campioni di Spagna stanno già iniziando a sondare il terreno per il prossimo colpo di mercato.

Ti potrebbe anche interessare – Inter, Moratti sulla cessione del club: “Suning mi ha sorpreso”

Inter, Barella piace al Real Madrid: lo scenario di mercato

Barella Real Madrid Inter
Barella (Getty Images)

Il Real Madrid ha puntato il mirino su Nicolò Barella, ormai diventato imprescindibile per l’Inter. Un centrocampista che i nerazzurri considerano incedibile, ma vista la situazione societaria nessuno lo è. Mediano totale che sta avendo un rendimento altissimo in questa stagione e sarà uno degli osservati speciale anche ai prossimi Europei.

Il suo nome potrebbe scaldare il prossimo mercato, davanti ad una offerta di circa 80 milioni di euro, la società nerazzurra potrebbe decidere e rivedere i propri piani. I Blancos, colpiti duramente dalla crisi economica, non si sono rinforzati negli ultimi mesi ma riapriranno il portafoglio in vista della prossima stagione e non è escluso un assalto al giovane talento italiano. Situazione tutta in evoluzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *