Inter, vittoria nel derby per Bellugi: il cordoglio di Conte

L’Inter ha ricordato all’inizio e alla fine della partita contro il Milan il suo ex campione Mauro Bellugi: il pensiero del mister Antonio Conte.

Milan Inter Bellugi
Milan Inter Bellugi

La vigilia del derby Milan-Inter è stata sconvolta dalla notizia della scomparsa improvvisa di Mauro Bellugi. L’ex calciatore nerazzurro è morto all’età di 71 anni, dopo alcune complicanze in merito alla sua malattia e all’amputazione che ha dovuto subire. Infatti, Mauro ha contratto il Covid negli scorsi mesi che, con l’aggiunta dell’anemia mediterranea, ha creato non pochi problemi agli arti inferiori a causa di ischemie ai vasi capillari. I medici hanno urgentemente operato l’ex difensore, che è restato in ospedale a lungo per la riabilitazione. Purtroppo, le sue condizioni sono precipitate nella mattinata del 20 febbraio.

L’Inter si è unita al dolore della famiglia. Inoltre, quest’oggi nel minuto di silenzio prima del big match contro il Milan, il club ha ricordato il loro beniamino.

Leggi anche >>> Milan-Inter, Conte: “La vittoria più bella è la prossima. Derby ai tifosi”

Morte Bellugi, il pensiero di Conte: “Scomparsa che fa male”

Bellugi Morte
Mauro Bellugi

A pochi minuti dall’inizio della gara, il profilo social dell’Inter ha condiviso un post per ricordare nuovamente Mauro Bellugi. Il difensore ha vestito la maglia nerazzurra dal 1969 al 1974, vincendo un campionato italiano. “Giochiamo questo derby per te“, il messaggio social del club nerazzurro. L’ex stopper vinse lo scudetto nel ’71, e riuscì a vestire la maglia della Nazionale italiana ai mondiali del ’74 e del ’78, scendendo in campo da titolare solo in questi ultimi.

 

Nel post-partita, anche Antonio Conte ha ricordato la scomparsa di un simbolo del calcio italiano: “Il pensiero va a Mauro, ci uniamo al dolore della famiglia, è una scomparsa che ha fatto male a tutti” .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *