Bielsa, perché il rinnovo con il Leeds non arriva. Il motivo

Bielsa, il rinnovo con il Leeds ancora non arriva. I motivi dello stallo sono molteplici, secondo indiscrezioni il club avrebbe già pronta una proposta convincente: l’allenatore prende tempo.

Bielsa, tutto fermo per il rinnovo al Leeds (Getty Images)
Bielsa, tutto fermo per il rinnovo al Leeds (Getty Images)

Bielsa al Leeds United. Sembra tutto già deciso anche per il rinnovo, ma spesso l’apparenza inganna. La volontà del club di andare avanti con il tecnico c’è. Infatti non è un mistero che la società sta facendo il massimo per mettere l’allenatore a proprio agio perché vede in lui l’uomo giusto per costruire anche buone prospettive nel prossimo futuro. Il timore della società inglese, però, è che la questione rinnovo vada troppo per le lunghe: Bielsa, infatti, non ha ancora deciso se apporre quella firma oppure no. Le proprie reticenze non derivano dal fatto che potrebbe avere eventuali “mal di pancia” o velleità particolari. Bensì il mister è solito ponderare al meglio ogni decisione. Qualunque essa sia.

Leggi anche – Mourinho miglior allenatore del secolo: nessun italiano nella top 5

Leeds, attesa per il rinnovo di Bielsa: il tecnico prende tempo

Bielsa, rinnovo in stallo con il Leeds (Getty Images)
Bielsa, rinnovo in stallo con il Leeds (Getty Images)

Non è la prima volta, infatti, che il tecnico si prende il giusto tempo prima di arrivare alla fumata bianca: Andrea Raddrizzani vuole averlo ancora al timone della squadra, ma sembra che l’esitazione di Bielsa durerà ancora un po’. L’allenatore ha detto a chiare lettere che non è ancora il momento per parlare di queste cose, il timore che il mister si stia accordando con qualcuno nel frattempo è lecito. ‘El Loco’ – come lo chiamano affettuosamente tifosi e appassionati – sta, invece, pensando ai prossimi impegni della squadra.

Bielsa intende ragionare sul contratto solo ed esclusivamente a fine stagione. Quando tutto sarà più chiaro riguardo a propositi e obiettivi raggiunti da entrambe le parti. A bocce, o a palloni, se preferite, fermi. Costruire un percorso insieme significa apprezzarne le sfumature. Anche e soprattutto a conti fatti: dati alla mano si deciderà, Bielsa non cambia idea in corso d’opera, ma non vuole nemmeno avere pressioni di sorta. Il club aspetta e spera in un sì, possibile. Affatto scontato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *