Inter, Lukaku su Twitter: “Qui sono a casa. Con Lautaro feeling ottimo”

Inter, Lukaku parla con i tifosi su Twitter: tanti gli argomenti affrontati, dal Derby vinto in nerazzurro al futuro della squadra. L’attaccante belga non si tira indietro. I commenti più interessanti.

Inter, Lukaku parla ai tifosi su Twitter (Getty Images)
Inter, Lukaku parla ai tifosi su Twitter (Getty Images)

Romelu Lukaku sempre più uomo chiave dell’Inter. Il belga, apparso in grande spolvero nel Derby contro il Milan vinto dai nerazzurri per 3-0, è determinato ad andare avanti al meglio con la squadra di Antonio Conte. Feeling che trasmette anche in rete: su Twitter, infatti, il campione risponde alle domande dei tifosi. Il fuoriclasse non trascura mai il feeling con il pubblico, allora – dopo un bel momento per lui e per la squadra – ha scelto di aprirsi (relativamente) anche sul piano telematico.

Il botta e risposta con i tifosi è piaciuto molto anche agli altri utenti che, man mano, si aggiungevano al dibattito. Romelu unisce i popoli, sicuramente quelli nerazzurri che non vivevano una stagione così esaltante – in testa alla classifica – da un po’.

Inter, Lukaku su Twitter: “Qui sto benissimo, voglio continuare ad alti livelli”

Inter, Lukaku sempre più uomo squadra (Getty Images)
Inter, Lukaku sempre più uomo squadra (Getty Images)

Tweet dopo tweet, Romelu Lukaku dà l’impressione di essere sempre più a proprio agio in nerazzurro: al punto che parla della sua grande intesa con Lautaro – “La forza della LuLa è la comunicazione, parliamo tanto e ci capiamo al volo” – alle possibilità dell’Inter per lo Scudetto: “L’obiettivo è soltanto la prossima partita – cinguetta – un passo alla volta”. Proprio come quelli che sta compiendo l’attaccante. Arrivato come “diamante grezzo”, ora sempre più certezza di Antonio Conte.

Il rimando immediato dal popolo di Twitter è senza dubbio al gol contro i cugini che ha visto il centravanti esultare animatamente anche con qualche parola di troppo. A porte chiuse si è sentito tutto: “Ho detto qualunque cosa – ha ammesso – colpa dell’adrenalina, immagino”. Una grassa risata accompagna il concetto espresso sempre sul noto social network.

Poi un riferimento a cosa potrebbe attendere i nerazzurri nel prossimo futuro: “Penso solo al presente, quindi all’impegno con il Genoa – risponde – ma è ovvio che se continuiamo così possiamo pensare in grande”. Non si nasconde Lukaku, anche se la parola Scudetto è presto per dirla o scriverla di sfuggita sulla tastiera di uno smartphone. Infine la confessione sul gol più bello in nerazzurro: La rete migliore resta quella al Napoli, lo scorso anno, poi spero di farne tante altre. Magari con i tifosi al seguito, mancano solo loro. Qui sto benissimo, mi sento a casa”, cinguetta ancora.

L’Inter ha trovato il suo centravanti e l’impressione è quella che Romelu non voglia fermarsi alle semplici parole. Il giudizio finale spetta al campo, ma quelle mostrate sui social sono senz’altro ottime intenzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *