Sassuolo, lo Shakhtar pressa per De Zerbi e punta due big

Lo Shakhtar Donetsk spinge per mettere le mani su Roberto De Zerbi come prossimo allenatore. Il piano per convincere il tecnico del Sassuolo è portare in Ucraina anche Filip Djuricic e Jeremie Boga

De Zerbi Shakhtar
De Zerbi Shakhtar (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Roberto De Zerbi è il prescelto dalla dirigenza dello Shakhtar Donetsk per assegnare la panchina in vista della prossima stagione. La formazione ucraina vuole ripartire da un profilo giovane ma già ben inserito, specialmente in un campionato assai complicato come quello italiano. Per questo motivo il tecnico bresciano è il preferito dal club.

In ogni caso, c’è da fare i conti con la concorrenza di altri club che vorrebbero mettere le mani su De Zerbi come prossimo allenatore. In primis la Fiorentina, che proprio dall’attuale tecnico del Sassuolo vorrebbe ripartire, dopo la stagione complicata che sta volgendo al termine. E la permanenza in Italia potrebbe attrarre il mister.

Leggi anche >>> De Zerbi può lasciare la serie A: contatti per una big europea

Shakhtar, piano per De Zerbi: occhi su Djuricic e Boga

Boga (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Ma mentre i viola potrebbero puntare su alcuni giocatori decisamente meno impegnativi sul piano economico, come nel caso del portiere Consigli e del difensore Chiriches, lo Shakhtar sarebbe pronto a fare un sacrificio economico diverso. Per questo motivo avrebbe messo nel mirino alcuni big del Sassuolo, in particolare quelli del reparto offensivo.

Stando agli ultimi rumors, infatti, il club ucraino avrebbe puntato il mirino su Filip DjuricicJeremie Boga, due trequartisti che rappresentano anche i fedelissimi di De Zerbi in questo biennio neroverde. La potenza economica dello Shakhtar potrebbe consentire di chiudere questi affari senza troppi affanni.

Intanto De Zerbi ci pensa, puntando sulla possibilità di fare calcio e avere a disposizione due dei suoi big in neroverde.