Mertens via dal Napoli? La frase di Giuntoli non passa inosservata

Il direttore sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss

Il Napoli, dopo la sconfitta rimediata al Maradona contro la Fiorentina, si prepara alla sfida di Pasquetta contro la Roma di José Mourinho. I partenopei, al momento, distano due punti dal Milan primo e, come già sottolineato da Luciano Spalletti, lotteranno fino alla fine in queste restanti sei giornate di campionato.

Mertens
Dries Mertens, attaccante del Napoli (Foto LaPresse)

Intanto, in casa Napoli tiene banco anche la situazione relativa al futuro di alcuni calciatori. Mertens, tra pochi mesi, vedrà terminare il suo contratto con il Napoli e negli ultimi giorni si è vociferato con insistenza di un interesse della Lazio di Sarri. 

Proprio l’ex allenatore del Napoli vorrebbe replicare quanto fatto con Pedro l’estate scorsa e portare un altro suo fedelissimo alla sua corte. Il belga, ovviamente, è pronto a dare la priorità al Napoli, tuttavia potrebbe iniziare a guardarsi intorno qualora la società non dovesse fare passi concreti verso un prolungamento.

Napoli, Giuntoli spiega: “Rinnovi? In questo momento…”

Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli (Foto LaPresse)

Giuntoli, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha glissato alla domanda relativa ai rinnovi: “In questo momento stiamo pensando solamente al campo. Alla fine faremo delle conclusioni, parleremo coi ragazzi e decideremo nei rispetti dei bilanci e delle qualità. Il Napoli è una grande squadra oggi e lo sarà anche in futuro, su questo non ci sono dubbi”. 

Uno dei protagonisti, in positivo, della stagione del Napoli è sicuramente Anguissa. Il camerunese ha sorpreso tutti e Giuntoli, in relazione al suo riscatto, ha spiegato: “Ha fatto un’ottima stagione, sta facendo molto bene quindi la nostra volontà è quella di riscattarlo. Vedremo a fine stagione cosa succederà”.