Calciomercato Juventus: Eriksen nuova tentazione, servono 70 milioni

Christian Eriksen piace alla Juventus. Il centrocampista ha completato la scorsa stagione con la finale di Champions League e, per diverse settimane, è stato accostato al Real Madrid. La spesa di 303 milioni effettuata dai Blancos, però, ha dovuto bloccare la trattativa, lasciando il danese al Tottenham, ma con la volontà di cambiare aria.

I bianconeri, secondo il Corriere dello Sport, risulterebbero interessati al giocatore e potrebbero avviare i primi contatti con gli Spurs per tentare un ennesimo acquisto di spessore, dopo gli arrivi di Matthijs de Ligt, Rabiot, Ramsey e il ritorno di Gianluigi Buffon. Eriksen piace molto a Maurizio Sarri che vorrebbe un altro centrocampista abile e di esperienza per completare il reparto in vista della prossima stagione.

Eriksen-Juventus, le cifre

Portare il classe ’92 a Torino non è semplice dato che il giocatore ha un valore di circa 70 milioni di euro. Per riuscire a completare l’affare, la “Vecchia Signora” ha bisogno di cedere e i nomi più vicini all’uscita sono quelli di Khedira e Matuidi. Il primo piace molto a Fiorentina e Wolverhampton, il secondo potrebbe tornare in Francia al PSG o al Monaco.

I contatti potrebbero intensificarsi nei prossimi giorni, ma solamente dopo aver completato le cessioni necessarie per tornare a riempire le casse del club. I tifosi bianconeri sognano un altro colpo da novanta dopo aver visto sfumare il sogno Pogba, diretto ormai al Real Madrid ,che chiuderà la trattativa a breve per 166 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *