Mauro Icardi nel mirino del Napoli. Il club azzurro è alla ricerca di un rinforzo importante per diminuire il gap con la Juventus e accontentare i tifosi in vista della prossima stagione. Il primo nome circolato, quello di James Rodriguez, sembra ormai lontano, dato che il colombiano potrebbe rimanere al Real Madrid dopo l’infortunio di Asensio.

I partenopei hanno dunque virato su Nicolas Pepé e hanno trovato anche un accordo con il giocatore, prima che gli agenti, con la loro richiesta di 6 milioni di commissioni, bloccassero la trattativa e permettessero l’ingresso dell’Arsenal che sta per completare il trasferimento in queste ore per oltre 80 milioni di euro.

Napoli-Icardi trapela ottimismo

Ultimo, ma non per importanza, è entrato nella lista di Carlo Ancelotti anche Mauro Icardi. L’ex capitano dell’Inter è stato escluso dal progetto di Antonio Conte ed è alla ricerca di una nuova sistemazione. La Juventus è parsa in vantaggio a lungo, ma la necessità di incassare e la possibile operazione Lukaku-Dybala, l’ha allontanata dall’argentino.

Secondo diversi organi di stampa, Aurelio De Laurentiis avrebbe così deciso di parlare con Giuseppe Marotta per discutere concretamente l’acquisto del numero 9 nerazzurro. Il Napoli non ha ancora presentato una cifra ufficiale, ma le ipotesi sono due: offerta secca o scambio con Milik. In entrambi i casi bisognerà valutare il valore di Icardi che potrebbe avvicinarsi ai 70 milioni di euro. Il ds partenopeo Giuntoli, intanto, sarebbe in contatto con Wanda Nara per riuscire a completare positivamente la trattativa.