Manchester United-Milan 7-6 dcr: Maldini, errore decisivo per il ko rossonero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:00

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE MANCHESTER UNITED-MILAN

Manchester United-Milan 7-6 dcr. Allo stadio Principality di Cardiff i rossoneri si arrendono al Manchester solo ai calci rigori. La prestazione degli uomini di Giampaolo è stata decisamente positiva. Nel primo tempo i Red Devils sono passati in vantaggio con Rashford. Al 25′, il Milan ha riequilibrato il match con un fantastico mancino di Suso. Nella ripresa i rossoneri hanno ribaltato il match con Castillejo. Vantaggio durato poco, perchè al 70′ Lingard ha pareggiato con un diagonale che non ha lasciato scampo a Donnarumma. Ai calci di rigore, decisivo l’errore commesso da Maldini.

Manchester United-Milan 7-6 dcr, il racconto del match

Manchester: James regala la vittoria allo United

Milan: De Gea neutralizza il tiro di Maldini

Manchester: gol di Gomes

Milan: De Gea intuisce il rigore di Krunic, ma la palla entra

Manchester: anche Greenwood spiazza Reina

Milan: André Silva spiazza De Gea

Manchester: Young calcia centrale e non sbaglia

Milan: gol di Bonaventura, palla piazzato all’angolino basso di destra

Manchester: Lingard beffa Reina

Milan: Calhanoglu non sbaglia

Manchester United-Milan 2-2. Non sono bastati 90′ per decretare il vincitore. Si andrà ai calci di rigore

90+3′- l’arbitro fischia la fine del match: Manchester United-Milan 2-2

90+3′- occasione Manchester: Lingard dopo una buona azione personale, si è accentrato e ha lasciato partire un tiro troppo debole e centrale, Reina ha bloccato

90+1′- calcio di punizione per lo United dal limite dell’area: la conclusione di Fred è terminata di poco alta sopra la traversa

90+1′- ci saranno 3′ di recupero

90′- cartellino giallo per Calhanoglu: il turco ha commesso fallo su James

89′- tiro di Lingard smorzato da Gabbia: Reina fa sua la palla senza affanno

86′- diagonale di Lingard facilmente bloccato da Reina

85′- United in avanti: cross di Gomes verso Greenwood, il colpo di testa dell’attaccante è terminato di molto a lato. In seguito l’arbitro ha fermato il gioco per un precedente fuorigioco di Gomes

81′- cambio per il Manchester: dentro Greenwood e Gomes

79′- ottima uscita di Reina: il portiere spagnolo ha anticipato con un buon intervento Martial, il francese era lanciato a rete

77′- girandola di cambi per il Milan: dentro Gabbia, Brescianini, Strinic, Conti, Maldini e Bonaventura

75′- occasione potenziale per il Milan: Piatek dopo aver raccolto una palla vagante sul versante sinistro dell’area di rigore ha lasciato partire un tiro insidioso che è stato murato dalla difesa avversaria

72′- GOOOL! Pareggio dello United con Lingard. Imbucata di Martial per Lingard, l’attaccante inglese da buona posizione ha spiazzato Donnarumma con un bel diagonale indirizzato all’angolino basso di destra. Manchester United-Milan 2-2

70′- Manchester United vicino al gol: Young ha servito sulla sinistra Shaw, il terzino inglese ha provato un tiro al volo di controbalzo, la palla è terminata fuori di un soffio

66′- occasione Milan: cross dalla destra di Borini verso André Silva, la zuccata del portoghese è terminata lontanissima dalla porta difesa da De Gea

64′- cinque sostituzioni anche per il Manchester: dentro James, Lingard, Young, Fred

63′- tre cambi per il Milan: dentro André Silva, Krunic e Reina

60′- GOOOL! Il Milan passa in vantaggio con Castillejo. Cross dalla destra di Suso verso Castillejo, lo spagnolo ha superato De Gea con un colpo di testa bellissimo. Decisiva la deviazione di un difensore dei Red Devils. Manchester United-Milan 1-2

59′- ancora Manchester: Pereira dopo aver ricevuto palla sul versante destro dell’area di rigore ha lasciato partire un bel destro che si è spento sul fondo di poco

58′- Manchester insidioso: sugli sviluppi della punizione, Lindelof ha provato a sorprendere Donnarumma con un colpo di testa indirizzato verso l’angolino basso di destra, ma il portiere rossonero si è disteso bene e ha bloccato

57′- :calcio di punizione per il Manchester United dai 30 metri:

57′- intervento duro di Borini su Rojo

55′- André Silva si sta scaldando a bordo campo: chissà se Giampaolo deciderà di schierarlo

52′- buona parata di Donnarumma sul tiro dal limite di Mata

50′- occasione sprecata dal Milan: imbucata di Calhanoglu per Piatek, il polacco tutto solo ha calciato debolmente permettendo a De Gea di bloccare senza affanno

48′- primo calcio d’angolo per il Manchester United: il cross di Pereira è stato respinto con i pugni da Donnarumma

47′- fallo di Biglia su Rashford: si riparte con un calcio di punizione per i Red Devils

46′- è iniziato il secondo tempo

Manchester United-Milan 1-1. Dopo i primi 45′ le due squadre si trovano sul parziale di 1-1. Al 14′ Rashford ha portato avanti i Red Devils con un destro perfetto. Al 25′, però, i rossoneri hanno risposto con Suso: sinistro a giro che non ha lasciato scampo a De Gea.

45+1′- l’arbitro fischia la fine del primo tempo: Manchester United-Milan 1-1

45+1′- ci sarà 1′ di recupero

44′- Milan vicino al raddoppio con Piatek: l’attaccante polacco, dopo essersi allargato sulla sinistra, ha provato a superare De Gea con un pallonetto morbido, ma il portiere spagnolo ha respinto con un super intervento

43′- Milan in controllo nel match, i rossoneri dopo il gol del pareggio hanno preso coraggio e si sono resi pericolosi in diverse occasioni

39′- Milan pericoloso: Suso ha servito Piatek nel mezzo, dopo il mancato intervento dell’attaccante polacco, De Gea si è disteso bene e ha respinto il cross

38′- Rashford, dopo aver puntato Rodriguez, ha provato a servire un compagno nel mezzo, ma il suo passaggio è risultato fuori misura

36′- McTominay ha provato una conclusione dai 25 metri, ma la palla è stata murata da un giocatore rossoneri

34′- Suso ha provato una bella imbucata per Piatek, ma l’attaccante polacco è stato fermato in fuorigioco

32′- cross dalla destra di Suso, dopo la deviazione di un difensore, la palla è terminata tra le mani di De Gea

29′- calcio d’angolo per il Milan: il colpo di testa di Piatek è finito abbondantemente a lato

26′- GOOOL! Il Milan pareggia con Suso. Lo spagnolo ha superato De Gea con un bel sinistro dal limite che si è insaccato alla destra del portiere dei Red Devils. Manchester United-Milan 1-1

25′- occasione Milan: dopo essere rientrato sul sinistro, Suso ha lasciato partire un tiro a giro che è terminato di poco alto

24′- ottima chiusura di Romagnoli sul cross dalla sinistra di Martial

23′- calcio di punizione per il Milan: il cross di Calhanoglu è risultato troppo lungo, De Gea ha fatto sua la palla in uscita

21′- cross basso dalla destra di Calhanoglu, nessun problema per De Gea che ha bloccato la sfera

17′- fallo di Borini su Shaw: si riprenderà con una punizione per i Red Devils

14′- GOOOL! Il Manchester United passa in vantaggio con Rashfrod. Il giocatore inglese dopo una bella discesa sulla sinistra, è entrato in area e con il destro ha piazzato la palla all’angolino basso alla sinistra di Donnarumma. Manchester United-Milan 1-0

12′- occasione Manchester: Rashford ha lasciato partire un destro potente dal limite del’area, Donnarumma, attento, ha respinto con i pugni

9′- primo squillo del Manchester: Castillejo ha servito involontariamente Pereira che ha lasciato partire un buon destro dai 25 metri, la palla però è terminata di qualche metro a lato del palo sinistro

8′- Martial ha cercato un compagno sul secondo palo, ma Rodriguez si è fatto trovare pronto e ha allontanato

7′- il Milan continua a far girare palla con precisione, al momento il Manchester copre bene tutti gli spazi

3′- le squadre sono ancora in fase di studio

1′- si parte! Il primo possesso sarà per i rossoneri  

18:32- Manchester e Milan fanno il loro ingresso in campo

18:30- formazioni nel tunnel

18:05- squadre in campo per il riscaldamento

17:55- il direttore di gara sarà il gallese Iwan Griffith. Gli assistenti: Dan Beckett e Ian Bird. Quarto uomo: Rob Jenkins

17:31-Formazione ufficiale Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Rojo, Lindelof, Shaw; Matic, McTominay; Andreas, Mata, Martial; Rashford. All.: Solskjaer

17:31- Formazione ufficiale Milan (4-3-1-2): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Borini, Biglia, Calhanoglu; Suso; Castillejo, Piatek. All.: Giampaolo

17:30: Si giocherà indoor l’amichevole Milan-Manchester United per le condizioni meteorologiche avverse su Cardiff.

Milan-Manchester United, la presentazione dell’amichevole

Al Principality Stadium di Cardiff, questa sera, andrà in scena l’ultima sfida di International Champions Cup tra Manchester United e Milan. I Red Devils al momento sono terzi con 6 punti (due vittorie); i rossoneri, invece, sono ultimi a quota zero (due sconfitte). Gli inglesi giungono a questa sfida in una condizione migliore. Nelle cinque amichevoli disputate sinora, infatti, la squadra di Solskjaer ha sempre vinto, dimostrando una solidità difensiva incredibile. L’unica squadra in grado di trafiggere la difesa dei Diavoli Rossi è stata il Tottenham con Lucas.

Il Milan, dal canto suo, è ancora alla ricerca del primo acuto. Dopo il pareggio conquistato contro il Novara, i rossoneri hanno subito due sconfitte consecutive per mano di Bayern Monaco e Benfica. I rossoneri, in queste prime uscite stagionali, hanno sempre subito gol, e sono andati in rete soltanto una volta contro i piemontesi. Sono diversi i precedenti tra Milan e Manchester. Il bilancio è in perfetto equilibrio: sia i rossoneri che i Red Devils, infatti, hanno ottenuto cinque successi a testa. L’unico pareggio risale proprio alla sfida di ICC dello scorso anno (poi vinta ai rigori dal Manchester).

Manchester United-Milan, le probabili formazioni

Rispetto alla sfida giocata contro il Kristiansund, il tecnico del Manchester United dovrebbe apportare qualche modifica. Solskjaer si affiderà ad un 4-2-3-1 con il solito De Gea tra i pali; in difesa l’unica novità potrebbe essere Smalling al posto di Jones, per il resto il tecnico norvegese dovrebbe confermare Wan-Bissaka, Lindelof e Shaw; sulla mediana agiranno i soliti Matic e McTominay; dietro l’unica punta Rashford, invece, troveremo James, Martial e Mata (lo spagnolo prenderà il posto di Lingard). Non convocato Lukaku.

Per quanto riguarda il Milan, invece, i rossoneri dovrebbero scendere in campo con gli stessi 11 che hanno affrontato il Benfica. Giampaolo, dunque, adotterà un 4-3-1-2 con Donnarumma in porta; la linea difensiva sarà composta da Calabria, Musacchio, Romagnoli e Rodriguez; a centrocampo agiranno i soliti Borini, Biglia e Calhanoglu; dietro alla coppia d’attacco Piatek-Castillejo, invece, ci sarà Suso.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Smalling, Lindelof, Shaw; Matic, McTominay; James, Mata, Martial; Rashford. All.: Solskjaer

Milan (4-3-1-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Borini, Biglia, Calhanoglu; Suso; Castillejo, Piatek. All.: Giampaolo