Un siparietto che non poteva non diventare virale quello accaduto al termine della finale di Supercoppa di Francia vinta dal Psg contro il Rennes (2-1). Al momento della consegna della Coppa, Neymar, lasciato in tribuna da Tuchel per le note vicissitudini di mercato e la volontà di lasciare il club parigino, si è unito ai compagni sul prato dello stadio di Shenzhen.

Il “misfatto” è accaduto durante le foto di rito della squadra con il trofeo, quando, Neymar è stato “trascinato” in gruppo da Verratti che l’ha afferrato per un braccio per poi abbracciarlo al collo. Evidente l’imbarazzo del brasiliano che aveva davvero poca voglia di esultare. Dietro O’Ney era posizionato Mbappé, protagonista del match con il gol del provvisorio pareggio.

Poco dopo, nel prosieguo dei festeggiamenti, l’attaccante francese ha vistosamente allontanato Neymar dalla foto di gruppo con il trofeo. A quanto pare, quest’ultimo non è stato altro che un gesto goliardico. Mbappé, infatti, nei giorni scorsi, si è espresso a favore di una permanenza del compagno. Meno goliardico e più veritiero l’abbraccio con Verratti che testimonia ulteriormente quanto, al momento, Neymar e il Psg siano davvero distanti.