Calciomercato Juve: Eriksen si può, Pochettino “Non so se resterà al Tottenham”

Calciomercato Juventus. Christian Eriksen resta uno degli obiettivi di mercato bianconero per il presente e, soprattutto, il futuro. La stampa inglese, nei giorni scorsi, ha rilanciato la notizia di un possibile approdo del fantasista danese del Tottenham alla Juventus, nel 2020, a parametro zero, considerata la scadenza contrattuale con gli Spurs fissata a fine stagione.

Una condizione quest’ultima che pone le pretendenti (ci sono anche Real e Atletico Madrid) nelle condizioni di tentare un affondo immediato su Eriksen con il Tottenham che, messo alle strette, necessariamente deve scendere dalla valutazione di 100 milioni fissata per il calciatore.

Calciomercato, Pochettino apre alla cessione di Eriksen

L’allenatore del Tottenham, Pochettino non esclude il rischio di perdere il suo fantasista prima della conclusione del calciomercato con l’impossibilità, ulteriore, di cercare un sostituto, considerato che, in entrata, le trattative per i club di Premier si sono chiuse lo scorso 8 agosto.

Pochettino ha parlato della situazione di Eriksen alla vigilia del match di Premier League contro il Manchester City: “Se Eriksen resterà ? Non lo so – spiega il tecnico argentino – Io devo pensare ad aiutare tutti i giocatori. Non mi faccio condizionare dai contratti, per me non fa differenza se un giocatore e’ in scadenza o ha ancora cinque anni di contratto.”

Le parole di Pochettino rappresentano quasi un invito ad agire, nell’immediato,  per le potenziali acquirenti di Eriksen. Di certo però la possibilità di acquistare un campione come il danese a parametro zero, induce la Juve e non solo, ad aspettare novità sul fronte rinnovo con il Tottenham. Gli ultimi giorni di mercato, tuttavia, ci hanno sempre abituato a possibili acquisti a sorpresa. Che sia Eriksen, quello dell’estate 2019 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *