Calciomercato Juventus: i bianconeri preparano il colpo Eriksen. La Juventus sarebbe pronta a dare l’assalto a Christian Eriksen, centrocampista classe 92′ del Tottenham. Il futuro del danese è appeso a un filo. Il giocatore, attualmente, ha il contratto in scadenza con gli Spurs nel 2020. Secondo le ultime indiscrezioni, inoltre, Eriksen non sarebbe disposto ad accettare le proposte di rinnovo avanzate dalla società inglese. Questo significherebbe che il danese, a partire da gennaio, potrebbe prendere contatti con un club qualsiasi e firmare un accordo. Ad oggi, dunque, il Tottenham rischia seriamente di perdere uno dei giocatori più importanti a parametro zero.

Per evitare che ciò accada, i londinesi vorrebbero convincere il giocatore a prolungare il contratto. Per farlo, gli Spurs si sono spinti davvero oltre. Come riportato dal Daily Mail, il Tottenham avrebbe offerto ad Eriksen un adeguamento di contratto da capogiro. Si parla di ben 11 milioni di euro a stagione (a fronte dei 4,5 che percepisce attualmente). Malgrado ciò, il giocatore non sembrerebbe intenzionato ad accettare. Se Eriksen dovesse liberarsi a parametro zero, il danno per gli Spurs sarebbe enorme. Ad oggi, infatti, il valore del cartellino del giocatore è di circa 100 milioni.

Eriksen, la Juventus ci prova

Stando a quanto riportato dal quotidiano britannico, Metro, sulle tracce di Christian Eriksen ci sarebbe proprio la Juventus. Per i bianconeri non sarebbe una novità. Anche nel recente passato, infatti, la società bianconera è riuscita ad accaparrarsi giocatori di grande valore a parametro zero. Si pensi ai vari, Pirlo, Pogba (con il francese la Juventus ha compiuto la più alta plusvalenza della Serie A, 105 milioni di euro), e gli ultimi ma non meno importanti Rabiot e Ramsey. Per la Juventus, però, arrivare ad Eriksen non sarà semplice. Sulle tracce del giocatore ci sono altri club blasonati come il Real Madrid.