Calciomercato Juventus, notizie del 16 agosto. Luca Pellegrini pronto alla firma con il Cagliari. Coutinho vicino al Bayern Monaco: obiettivo sfumato per la Juventus. Icardi, l’argentino vuole la Juventus, ma l’Inter non sembrerebbe disposta a cederlo ai bianconero. Proseguono i contatti tra il Bayern Monaco e Mario Mandzukic. Il giocatore gradirebbe la destinazione. Juan Miranda, il Barcellona vorrebbe cederlo soltanto in prestito. I bianconeri pensano ad Alexis Sanchez.

21:40- Grigoris Kastanos: stando a La Gazzetta dello Sport il terzino sarebbe vicino al trasferimento in prestito al Pescara

21:30- Coutinho-Bayern: il brasiliano è ad un passo dal Bayern. Il responsabile delle relazioni dei blaugrana ha confermato l’accordo tra i club

20:08- Dybala-Icardi: stando a Sky Sport al momento non ci sarebbe nessuna trattativa tra i due club per un ipotetico scambio

20:05- Coutinho: secondo l’emittente radiofonica spagnola, RAC1, il giocatore brasiliano, da tempo seguito dalla Juve, avrebbe accettato la proposta del Bayern Monaco.

20:00- la Juventus guarda al futuro: il club bianconero ha messo nel mirino il giovane attaccante del Barcelona SC Guayaquil, Leonado Campana. Su di lui ci sono anche Real Madrid e Milan

18.00: Luca Pellegrini ha comunicato ai follower su Instagram di essere arrivato in Sardegna. La firma con il Cagliari è imminente.

15.45: Ci sarebbe stato un contatto telefonico tra Mario Mandzukic e l’allenatore del Bayern Monaco, Niko Kovac per il trasferimento del bianconero in Baviera. Kovac che ha già allenato Mandzukic nella nazionale croato ha avuto conferma della volontà del connazionale di tornare al Bayern. Ora spetta ai club trovare un’intesa. Lo scrive TuttoJuve.

13:39 – Resta poco chiaro il futuro di Mauro Icardi. Il giocatore vorrebbe giocare nella Juventus, ma secondo Il Giornale, l’Inter potrebbe presto preparare una strategia che lo allontanerebbe definitivamente dai bianconeri.

13:04 – Daniele Rugani potrebbe rientrare nuovamente nei piani della Roma. Il difensore è la prima alternativa a Lovren, colpo sfumato oggi.

12:02 – Paul Pogba è sempre più lontano dalla Juventus, il fratello ha dichiarato che il Campione del Mondo vuole solamente il Real Madrid. (Qui l’approfondimento)

11:35 – La Juventus è in attesa di un’offerta da parte del Bayern Monaco per Mario Mandzukic. Il croato è molto apprezzato, ma i bianconeri hanno bisogno di un’operazione più concreta.

11:11 – Secondo il Daily Mirror, quotidiano inglese, l’agente di Alexis Sanchez avrebbe incontrato la dirigenza bianconera per trattare la cessione.

10:49 – La Juventus insiste per Juan Miranda del Barcellona. Il giovanissimo terzino blaugrana avrebbe accettato la proposta di 10 milioni più bonus, ma il club spagnolo non è sicuro della cessione e pensa a un prestito.

10:24Alexis Sanchez sarebbe entrato nel mirino della Juventus. L’ex Udinese è in uscita dal Manchester United e su di lui ci sarebbero anche Roma, Inter e Napoli. Il costo del cartellino è il grande ostacolo.

9:49 – Christian Eriksen vorrebbe solo il Real Madrid. Il giocatore del Tottenham scarterebbe la Juventus come opzione e starebbe pensando solo ai Blancos.

9:01 – Alcune fonti interne al Monaco avrebbero smentito le voci di un possibile arrivo di Blaise Matuidi, che potrebbe restare fino alla scadenza del contratto, il prossimo anno, in bianconero.

8:30 – Resta incerto il futuro di Paulo Dybala. L’attaccante argentino è corteggiato dal PSG, ma la trattativa è molto complessa.

Calciomercato Juventus. A poco più di una settimana dal debutto in campionato contro il Parma, i bianconeri proseguono il loro percorso spediti. Maurizio Sarri sta testando la squadra per far comprendere al meglio il suo stile di gioco, osservando i diversi movimenti di mercato, in entrata e in uscita, che potrebbero essere messi ancora a segno.

Juventus, troppi esuberi

Sono davvero numerosi i giocatori in uscita dalla “Vecchia Signora”, ma la difficoltà di riuscire a piazzarli è tanta. Perin, Matuidi, Rugani, Dybala, Higuain, Mandzukic e Pjaca sono i nomi più vicini ad un addio. La loro permanenza, però, sta complicando anche gli acquisti per i campioni d’Italia, dato che c’è bisogno di incassare prima di poter investire ulteriormente.

Il caso più importante è quello della “Joya”, vicinissima a firmare un contratto con il Manchester United e poi col Tottenham, ma rimasta a Torino senza una destinazione concreta e come esubero di lusso. Percorso simile quello di Mandzukic che, parso ormai un calciatore dei Red Devils, è invece ancora alla corte di Sarri e solamente con delle sirene tedesche che potrebbero risuonare. Infine il “Pipita”, altro nome caldissimo, che ha rifiutato la Roma, da sacrificare per arrivare a Mauro Icardi, l’obiettivo principale in attacco.