L’Inter, in quest’ennesima giornata di mercato, ha lavorato sulle trattative in entrata: sempre più caldo il nome di Alexis Sanchez, l’attaccante sembrerebbe essere molto vicino ai nerazzurri. Il via libera al trasferimento potrebbe arrivare già nelle prossime ore: arriverebbe con la formula del prestito gratuito per poi fissare il riscatto intorno ai 15 milioni. In piedi anche l’ipotesi Vidal, pallino di Conte, ma si dovrà lavorare alle richieste eccessive del Barça. Marotta punta ad uno sconto, niente agevolazioni invece per Llorente: il suo nome resta caldo, ma per settembre. Se eventualmente non avrà concluso con il Napoli. In uscita c’è Dalbert, verso Firenze, nel possibile affare Biraghi.

23.20Inter pensa anche a Llorente, ma non subito: idea per settembre, secondo Sky Sport, se non dovesse chiudere con il Napoli. L’attacco nerazzuro, intanto, con Sanchez si fa sempre più folto. Il bomber è sempre più vicino.

21.14Inter-Sanchez: ci siamo. Secondo quanto riporta l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, il via libera per l’attaccante verso la Milano nerazzurra potrebbe arrivare nella giornata di domani. Un primo segnale è arrivato dalla mancata convocazione del giocatore da parte di Solskjaer, si va verso il prestito gratuito con diritto di riscatto fissato fra i 12 e i 15 milioni di euro. Ingaggio pari a 4 milioni a stagione che potrebbero diventare 6-6,5 a partire dal 2020-2021.

20.14Sanchez. Ulteriori segnali di avvicinamento, l’attaccante sembrerebbe sempre più prossimo ad approdare nella Milano nerazzurra. Lo confermerebbe, a modo suo, anche Solskjaer che non lo schiera nemmeno in panchina contro il Wolverhampton nel Monday Night. Presa di posizione netta.

19,00Romelu Lukaku, rivela il Daily Mail, avrebbe bombardato di messaggi quotidiani Alexis Sanchez, suo compagno di squadra al Manchester United, per convincerlo a venire all‘Inter. Gli ha anche scritto, spiega il quotidiano inglese, quanto Milano sia più bella di Manchester. Per il Nino Maravilla, si legge, “sarebbe risultato cruciale anche quanto detto sull’Inter da Gary Medel, suo compagno in nazionale”.

18,11 – Dal Cile, emergono ulteriori indiscrezioni sull’arrivo di Alexis Sanchez. Il quotidiano El Mercurio cita fonti molto vicine al giocatore, appartenenti alla sua cerchia più ristretta, che avrebbero confermato la conclusione dell’accordo. Secondo quanto riferisce il quotidiano cileno, l’attaccante arriverebbe in prestito per un anno e l’Inter manterrebbe un’opzione per acquistarlo a fine stagione per 15 milioni di dollari.

17,00 – Sebastiano Esposito è uno dei protagonisti del precampionato dell’Inter.A ottobre abbiamo il Mondiale con l’Under 18 e spero di andare il più lontano possibile con la mia squadra” ha detto in un’intervista a Sky Sport. “Essere un Under 18 e giocare a calcio è una grandissima soddisfazione, farlo è sempre stato il mio sogno fin da quando avevo 3 anni. Anche se non son riuscito a guardare Ronaldo il fenomeno era un giocatore pazzesco, purtroppo in quegli anni io nascevo. Sono felice di potermi allenare con questi grandi campioni e con un grande Mister“.

16.30 – Biraghi dalla Fiorentina è l’obiettivo numero uno dell’Inter per la fascia sinistra. I contatti tra il club nerazzurro e quello Viola sono ben avviati, c’è ottimismo sulla riuscita dell’affare, ma bisogna attendere ancora qualche giorno. Biraghi è cresciuto alla Pinetina e sarebbe inserito nelle liste Uefa. Dalbert la contropartita tecnica gradita a Montella.   

15:30 – Wanda Nara, la moglie e agente di Mauro Icardi, in una intervista a Tyc Sport mette un punto fermo alle voci di mercato: “Mauro Icardi non andrà al Monaco”. Sul sito di Tyc si legge poi di come l’argentina abbia confermato che suo marito vuole rispettare il contratto con l’Inter e che il club nerazzurro non vuole cederlo in Italia per non rafforzare una diretta concorrente. Chiaro riferimento a Juventus e Napoli.

14.30 – Dall’Inghilterra la conferma che l’affare tra Inter e Manchester United per Alexis Sanchez è concluso.
Secondo il THE SUN, il cileno è atteso questa sera a Milano. Fissate per domani le visite mediche

12,49 – A quanto pare l’Inter si sta decidendo per prendere Fernando Llorente. Dopo aver perso Dzeko, Conte cerca ancora una punta centrale. Lo svincolato ex Tottenham piace al tecnico pugliese, e potrebbe essere la soluzione ideale. Llorente, però, piace a molti club: tra questi Napoli, Lazio, Fiorentina e Borussia Dortmund.

12,30 – L’Inter è determinata ad accontentare Antonio Conte, che cerca un rinforzo a centrocampo d’esperienza. Il nome è quello di Arturo Vidal del Barcellona, ma le richieste del club catalano sono giudicate eccessiva. Il club nerazzurro sta cercando la formula giusta, ma servirà sicuramente uno sconto.

11.50 – Il Monaco fa sul serio per Mauro Icardi. 65 milioni di euro offerti all’Inter per il cartellino dell’attaccante e 12 milioni netti all’anno per l’argentino. Secondo quanto scritto da Calciomercato.it, Maurito avrebbe già rifiutato perché non interessato al progetto monegasco.

10.39 – Sembra abbastanza chiaro, ormai, che l’Inter non ha piacere di cedere Icardi alla Juventus. La conferma sarebbe arrivata anche Steven Zhang, ribadendo ciò che aveva detto in inverno: “Icardi mai alla Juventus”. Il presidente dei nerazzurri non ha alcuna voglia di fare un “regalo” alla Juventus, che l’Inter spera di avvicinare, e nemmeno al capriccioso Icardi, che non vuole altro che la Signora. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

10,22 – Secondo Tuttosport per Sanchez all’Inter non è del tutto chiusa. Il Manchester United sono disposti a pagare la metà dell’ingaggio ma l’Inter non vuole  andare oltre i 5 milioni di euro. Ci sarebbero ancora 2-3 milioni di differenza, che il club inglese dovrebbe accollarsi.

9,40 – Per Mauro Icardi sarebbero due le offerte sul tavolo dell’Inter, entrambe da 65 milioni di euro, arrivate dal Napoli e dal Monaco. De Laurentiis, però, avrebbe inserito anche la contropartita Milik. Ma per la Gazzetta dello Sport con l’arrivo imminente di Sanchez in nerazzurro il polacco non interessa più. Non c’è dubbio, comunque, che la volontà dell’argentino resta quella di andare alla Juventus.

9:10 – Dopo l’attacco bisogna pensare al centrocampo. L’obiettivo principale ora è un altro cileno: Arturo Vidal. L’ex Juve e Bayern Monaco è valutato circa 20 milioni dal Barcellona. I dirigenti dell’Inter ci stanno già lavorando su indicazione di Antonio Conte che vuole il centrocampista con il quale ha già lavorato in bianconero.

8,55 – Il Napoli ha dato un ultimatum a Icardi. Entro sabato vuole sapere cosa intende fare e se gradisce il passaggio ai partenopei oppure Giuntoli deve cercare un altro attaccante. Lo scrive il Corriere dello Sport. La Juve prende ancora tempo per cercare di non dare vantaggi agli avversari.

8,50 – L’Inter lancia lo sprint. Sanchez potrebbe essere a Milano già domani per visite mediche e firma, Marotta vuole superare lo stallo per il rinnovo di Dzeko con la Roma.

8,45 – L’arrivo di Sanchez all’Inter sarà finalizzato entro 48 ore, poi uno tra Llorente e Milik per avere in rosa anche un vice Lukaku. Lo si legge sul Corriere dello Sport. Intanto l’acquisto del cileno chiude definitivamente la porta allo scambio tra Icardi Dybala

8,35L’Inter e il Manchester United sono vicine all’accordo per Sanchez sulla base di un prestito oneroso (2-3 milioni) con diritto di riscatto (12-15). Secondo La Gazzetta dello Sport Lo stipendio del cileno sarà pagato per metà dagli inglesi che lo considerano fuori dal progetto di Solskjaer. Prenotata dal cileno la maglia numero 7. (LEGGI L’APPROFONDIMENTO)

In questa stagione l’Inter sarà una delle principali antagoniste della Juventus. Dopo l’arrivo di Antonio Conte, infatti, la società nerazzurra sta costruendo giorno dopo giorno una squadra davvero competitiva. Per ora, l’acquisto più importante rimane Romelu Lukaku. L’attaccante belga è arrivato a Milano dopo un lungo braccio di ferro con la Juventus. Il numero 9 doveva essere affiancato da Edin Dzeko, ma il bosniaco ha inaspettatamente rinnovato il proprio contratto con la Roma fino al 2022.

Inter, Sanchez per sognare in grande

Sfumato Dzeko, i nerazzurri non si sono dati per vinti e hanno individuato subito l’alternativa. Si tratta di Alexi Sanchez. Il cileno è in rotta con il Manchester United. El Nino Maravilla potrebbe arrivare con la formula del prestito con diritto di riscatto. Al momento il giocatore avrebbe dato il suo ok al trasferimento, mancano però gli ultimi dettagli con i Red Devils legati al suo ingaggio. Insieme a Sanchez, l’Inter continua a seguire sempre Cristiano Biraghi. Il terzino viola vuole giocare al cospetto di Antonio Conte, ma la Fiorentina sembrerebbe intenzionata a cederlo solo alle sue condizioni. Icardi rimane in uscita. Su di lui sono rimaste Juventus e Napoli. Gli azzurri avrebbero offerto Milik più soldi, l’Inter ha poco tempo per dare una risposta. I bianconero dal canto loro non possono muoversi fino a quando non alleggeriscono la rosa. Per quanto riguarda Politano, invece, il giocatore potrebbe rimanere in nerazzurro.