Calciomercato PSG, Tuchel non convince: Mourinho e Allegri in pole

Le vacanze probabilmente stanno per finire, almeno per uno dei due. Josè Mourinho e Max Allegri, esigenze diverse, il portoghese scalpita per tornare, con tanto di lacrime di recente, Max invece studia l’inglese, vedi mai arrivasse una chiamata dalla Premier League, e si gode, a suo dire, l’anno sabbatico.

Tuchel sempre in bilico al PSG. Leonardo pensa a Mourinho o Allegri

La fiducia della dirigenza parigina in Thomas Tuchel vacilla e non solo per la sconfitta nella seconda giornata di Ligue 1 con il Rennes, i dissapori sono li che covano dal finale della passata stagione con l’eliminazione precoce dalla Champions League mai digerita dal presidente Nasser Al-Khelaifi, nonostante il faccia a faccia con il tecnico tedesco e la conferma. A spostare gli equilibri anche l’arrivo come direttore sportivo di Leonardo.

Ed anche la stampa francese comincia a parlare di questa possibilità. Infatti l’ex dirigente del Milan questa estate ha provato in più di una occasione a corteggiare si Max Allegri sia Josè Mourinho, il primo si è preso una pausa, con il secondo invece non ci sono stati i tempi per far andare in porto l’affare. I due restano i nomi più caldi per succedere a Tuchel. L’ex allenatore della Juventus fino a poco tempo sarebbe stato in vantaggio sull’ex Special One, poi la sua decisione di riposare ha fatto scattare in avanti Mourinho che scalpita e non vede l’ora di tornare in un club competitivo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *