CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

18,20Andrea Conti resterà al Milan. La conferma arriva direttamente da Fagiano, il ds del Parma interessata al giocatore che però aveva sempre espresso la volontà di rimanere in rossonero per esprimere finalmente il suo valore.

16,20 – Secondo Tuttosport il Milan avrebbe aumentato l’offerta per Angel Correa. I rossoneri avrebbero proposto 42 milioni più una percentuale sulla futura rivendita del giocatore. I Colchoneros sarebbero interessati a Everton, a sua volta pallino del Milan. Se il brasiliano dovesse arrivare all’Atletico, potrebbe sbloccare la trattativa per Correa.

15,00 – Continua il tira e molla per Correa. La prossima settimana Zvonimir Boban dovrebbe andare a Madrid per tentare di convincere l‘Atletico. “Correa? Non lo conosco, non so” ha glissato Giampaolo. Il tecnico ha difeso Andre Silva: “E’ condizionato dalle voci di mercato ma io ci conto. Poi si vedrà, non so cosa accadrà. Ma confido molto nella serietà professionale di ogni calciatore” ha detto. Per il campionato, Giampaolo annuncia: sarà Piatek il rigorista dei rossoneri

13,24 – Assenze a centrocampo per il Milan che senza Lucas Biglia, non al meglio, vedrà titolari Calhanoglu regista e Paquetà mezzala: Borini sembra in vantaggio su Kessie. In attacco Suso si muoverà alle spalle della coppia Castillejo-Piatek, con lo spagnolo favorito su Leao, non al meglio in quanto a condizione.

13,02 – L’allenatore rossonero Marco Giampaolo ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro l’Udinese: “Il lavoro procede così come l’avevamo programmato, ma sono arrivati in ritardo alcuni giocatori. Chi è arrivato tardi ha bisogno di più tempo. Chi ha lavorato con me dall’inizio è stato bravo, ma gli ultimi arrivati che sono più indietro”.

10,30 – Secondo il Corriere della Sera sarà difficile vedere Kessie lontano dal Milan. Il Monaco è disposto a investire 25 milioni per l’ivoriano, ma con poco tempo a disposizione il Milan faticherebbe a trovare un sostituto. Inoltre, il giocatore chiede ai francesi 4 milioni di ingaggio.

8,45 – Il Milan vorrebbe trattenere Frank Kessie, ma la corte del Monaco è serrata. Per ora è arrivata una prima offerta di 23 milioni di euro, che il Milan ha respinto perché giudicata insufficiente. La valutazione del centrocampista non è inferiore ai 30 milioni.

Calciomercato Milan. Domenica il Milan farà il suo esordio in Serie A contro l’Udinese. La squadra di Giampaolo si presenta alla prima di campionato con una rosa non ancora completa. I rossoneri, infatti, sono sempre alla ricerca di qualche colpo che possa incrementare il tasso tecnico della squadra.

Milan, Kessie e Reina i sacrificabili

In casa Milan sono ore calde. In attesa che la trattativa con l’Atletico Madrid per Correa si sblocchi, i rossoneri si stanno concentrando sul mercato in uscita. Uno dei nomi caldi è senza dubbio quello di Laxalt. L’uruguaiano sembrava ad un passo dal trasferimento all’Atalanta, ma ad oggi la trattativa con i bergamaschi sembrerebbe giunta ad una fase di stallo a causa di un mancato accordo sull’ingaggio. Sul giocatore rimane sempre vigile il Marsiglia. Oltre al terzino, anche il secondo portiere del Milan, Pepe Reina, sembrerebbe in uscita. Lo spagnolo piace al Real, come alternativa a Keylor Navas. In caso di cessione, i rossoneri potrebbero risparmiare ben 3 milioni di ingaggio a stagione. Poi c’è Frank Kessie. L’ivoriano sembrerebbe vicino al trasferimento al Monaco. Stando a L’Equipe le due società avrebbero già trovato un accordo sulla base di 35 milioni. Nel caso in cui l’operazione dovesse andare in porto i rossoneri potrebbero sostituirlo con Victor Wanyama.