CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

19,00 – Secondo Sky Sport, il Napoli ha offerto a Mauro Icardi un ingaggio da 7 milioni di euro più bonus ma l’argentino avrebbe rifiutato la proposta.

18,40 – Avrebbe dovuto passare al Monaco, si diceva. Invece Antonio Candreva ha ritrovato entusiasmo grazie ad Antonio Conte. “Darei tutto per lui” ha dichiarato. Conte l’aveva convocato e schierato nelle prime due partite dell’Europeo 2016, da ct della nazionale, e avrebbe anche voluto portarlo con sé nell’esperienza al Chelsea.

16,20 – Non si è chiusa la campagna acquisti dell’Inter. Antonio Conte, scrive Tuttosport, per tener testa alla Juve avrebbe chiesto un secondo centravanti di peso come vice di Lukaku: il profilo sarebbe quello di Llorente, che però sembra vicino al Napoli vista la questione Icardi. In più, il tecnico vorrebbe un centrocampista muscolare e d’esperienza in un reparto leggero, un identikit che porta ad Arturo Vidal.

14.20 – L’Inter e Cristiano Biraghi sono davvero più vicini. Secondo quanto riferito da Sky Sport Dalbert ha accettato la proposta della Fiorentina, condizione necessaria per sbloccare l’affare.

13,24 – Il problema che frena la chiusura per l’accordo con lo United per Sanchez è nell’ingaggio. Il cileno dovrebbe percepire ancora 12,5 milioni di euro e l’Inter è s’è spinta fino ad un’offerta di 4,5. Lo United, però, chiede di dividere al 50% lo stipendio, quindi con l’Inter che dovrebbe arrivare a circa 6,5. A quanto pare l’unica soluzione è che il giocatore si riduca l’ingaggio.

13,05 – L’attaccante argentino Lautaro Martinez tratta il rinnovo attraverso i suoi agenti. La trattativa prosegue, ma il procuratore del giocatore non vuole alzare la clausola rescissoria, cosa richiesta dall’Inter.

12,23 – La strategia di Icardi (e di Wanda Nara) potrebbe essere quella di rimanere all’Inter fino a gennaio per poi tentare di liberarsi nella prossima sessione di mercato a parametro zero. Uno scenario dipinto da Tuttosport.

11,30 – Cristiano Biraghi aspetta l’Inter. Stasera col Napoli dovrebbe rimanere in panchina. se Dalbert aprirà alla Fiorentina, in settimana si può chiudere. Il doppio affare sarebbe in prestito con diritto di riscatto.

11,00 – Secondo Tuttosport l’Inter e il Manchester United hanno trovato l’accordo sulla formula del trasferimento di Sanchez in nerazzurro (prestito con diritto di riscatto a 15 milioni) ma si sta lavorando sull’ingaggio che deve prendere Sanchez fino a giugno (12,5 milioni, con l’Inter disposta ad arrivare a 4,5).

9,45 – Mauro Icardi non sarà convocato dall’allenatore dell’Inter Antonio Conte in vista della gara col Lecce di lunedì sera a San Siro.

8,45 – Servirà ancora un po’ di pazienza per vedere Alexis Sanchez all’Inter. La trattativa sull’ingaggio del cileno prosegue, ma tutto è rimandato all’inizio della prossima settimana. Inter e Manchester United cercano un accordo su come dividersi lo stipendio dell’attaccante

Calciomercato Inter. Ormai ci siamo, l’esordio in campionato è dietro l’angolo. Lunedì la squadra di Conte affronterà il Lecce a San Siro. I nerazzurri arrivano a questo appuntamento con una rosa quasi al completo. Dopo gli acquisti di Godin, Sensi, Barella, Lazaro e Lukaku, l’Inter sembrerebbe intenzionata a continuare a puntellare la squadra con altri giocatori di qualità. I nomi caldi sono tre: Sanchez, Vidal e Biraghi.

Inter, Sanchez si allontana. Icardi resta un problema

La trattativa tra l’Inter e il Manchester United per il trasferimento di Alexis Sanchez ha subito una brusca frenata. A quanto pare, infatti, i Red Devils non sembrerebbero più disposti a farsi carico di una parte dello stipendio del giocatore cileno (circa 7 milioni). Per questo non è esclusa l’ipotesi che l’affare possa saltare. In alternativa, Marotta starebbe pensando a Fernando Llorente. Lo spagnolo svincolatosi dal Tottenham a luglio, attualmente è libero di firmare con qualsiasi squadra. Su di lui è forte anche l’interesse del Napoli. Gli azzurri potrebbero virare sullo spagnolo nel caso in cui non andasse in porto l’affare Icardi. Il futuro del’argentino infatti, è ancora incerto. L’ex numero 9 dell’Inter sembrerebbe intenzionato a rimanere a Milano. In alternativa sarebbe disposto ad accettare solo la Juventus. Nel frattempo prosegue la trattativa tra l’Inter e la Fiorentina per il possibile scambio Biraghi-Dalbert.