Calciomercato Juventus, le news del 29 agosto: Dybala, Nedved apre alla cessione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:21

La Roma ha virato su Smalling, quindi Rugani resta a Torino e per la Juventus è un’altra uscita bloccata. Si congela, dunque, anche la pista che porterebbe Demiral al Milan con l’eventuale contropartita tecnica di Suso. Operazione da fine mercato saltata per le elevate pretese bianconere che non trattano per meno di 40 milioni. Velato ottimismo, invece, per Rakitic dal Barça: i bianconeri puntano al prestito con obbligo di riscatto, inserito nella trattativa anche Emre Can. Dybala può ancora partire, direzione Parigi: Neymar lascia il posto a “La Joya”.

21.25:Fino a che c’è il mercato aperto si lavora. Può succedere di tutto”, così Nedved a Sky Sport in risposta a una domanda sulla possibile cessione di Dybala.

19.25: Mario Mandzukic continua a rifiutare ogni destinazione. Il croato vuole solo il Bayern Monaco ma rischia l’esclusione dalla lista Champions.

16.00: Con l’imminente cessione di Neymar al Barcellona, il Psg può tornare alla carica per Dybala. Non si conoscono ancora i dettagli del trasferimento dell’attaccante brasiliano (qui l’approfondimento)

14.40: Anche Demiral come Rugani destinato alla permanenza. L’interesse del Milan è destinato a non concretizzarsi considerate le elevate pretese dei bianconeri disposti a trattare a partire da 40 milioni

12,35 – Sarà Daniele Orsato l’arbitro di Juventus-Napoli di sabato sera.

11.35 – La Roma ha scelto Smalling, salta quindi la pista Rugani. Altra uscita bloccata per la Juventus.

10,15 – Si prova a mantenere i contatti con il Paris Saint-Germain per poter sistemare qualche esubero. Il primo nome è quello di Paulo Dybala, ma come scrive Il Corriere dello Sport non ci sono offerte.  Invece Mandzukic ha rifiutato una proposta del PSG, facendo innervosire la dirigenza bianconera.

9,15 – Rakitic è al centro di un duello tra Inter Juventus con il Psg sullo sfondo. I due club puntano a un prestito con obbligo di riscatto o, nel caso dei bianconeri, a uno scambio che coinvolga Emre Can

9,00 – Sarri spinge per essere in panchina sabato sera in Juventus-Napoli. I medici gli hanno prescritto riposo anche per la seconda giornata ma il tecnico sta facendo di tutto per bruciare i tempi. Anche ieri presente negli uffici della Continassa per l’allenamento

8,45 – Più che problemi di natura contrattuale, a rallentare la trattativa per Rugani alla Roma sono le riflessioni di Fonseca, che al suo direttore sportivo continua a chiedere un centrale più rapido. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

8,15 – Secondo La Stampa, il futuro di Paulo Dybala rimane in sospeso e il Psg affonderà solo in caso di partenza di Neymar. No di Mandzukic all’offerta dei francesi

8,00 – Filo diretto tra Juventus Psg per cercare di sfoltire gli esuberi bianconeri. Secondo Tuttosport Demiral tolto dal mercato potrebbe essere il segnale che si sta sbloccando la partenza di Rugani

Calciomercato Juventus. Quando manca meno di una settimana alla chiusura della sessione estiva del calciomercato si può trarre un primo bilancio sulle operazioni portate a termine dalla società bianconera. Come accade spesso negli ultimi anni, la Juventus rispetto alle avversarie si è mossa in largo anticipo. Tra giugno e luglio, infatti, la Vecchia Signora ha portato a termine diversi colpi: De Ligt, Rabiot, Ramsey, Demiral, Buffon, Danilo, L. Pellegrini, Traorè e Romero.

Juventus, il mercato in uscita rimane in stand-by

Mancano pochi giorni alla chiusura della del calciomercato e la società di Andrea Agnelli è ancora alle prese con diversi esuberi. I giocatori sul piede di partenza sono tanti. Tra questi, i nomi più caldi sono senza dubbio quelli di Daniele Rugani, Emre Can e Mario Mandzukic. Per quanto riguarda il difensore bianconero, su di lui è sempre forte l’interesse della Roma. I giallorossi vorrebbero il giocatore con la formula del prestito con diritto di riscatto. La Juve però, sembrerebbe disposta ad accettare solo nel caso in cui il diritto di riscatto si trasformasse in obbligo (30 milioni) al raggiungimento di determinate condizioni. La società di Pallotta ci sta riflettendo. Il centrocampista turco, invece, è nel mirino di diversi club. Su di lui si sono mossi Bayern Monaco, Barcellona e PSG. Al momento, però, i bianconeri non hanno  ricevuto alcuna offerta ufficiale. Mario Mandzukic, infine, sembrerebbe destinato a rimanere in bianconero. Il croato, infatti, pare abbia rifiutato anche il PSG.